saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

domenica 10 ottobre 2010

Aloe Vera

Aloe
Fa parte della famiglia delle succulente, sopravvive a lunghi periodi di siccità immagazzinando acqua nelle foglie e nel fusto; molto conosciuta per le sue qualità farmaceutiche.  e per ridurre le concentrazioni di V.O.C (Volatile Organic Concentration.)
Tipi consigliati: A. variegata, A. barbadensis, A. arborescen, A. cristata, A. ferox
Coltivazione: facile
 altezza: 30 - 90 cm. - diametro 30 cm.
 aspetto: a rosetta
Temperature: 18°/ 24°
 fioritura: marzo, aprile
 esposizione: piena luce
annaffiature: scarse

*****
Aloe Vera
Aloe Barbadensis Miller
Chiamata anche la "Pianta del Miracolo" o il "Guaritore Naturale", Aloe Vera è una pianta dalle infinite sorprese.
Predilige i climi caldi e secchi, molti credono che sia un cactus, ma, in realtà, appartiene alla famiglia del giglio.
Sopravvive dove altre piante appassirebbero e morirebbero potendo chiudere i suoi pori per impedirne la perdita di umidità.
Ci sono oltre 200 varietà di aloe, ma solo l'Aloe vera è la pianta che ha la maggior utilità per l'uomo grazie alle sue proprietà medicinali.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM