saluto


venerdì 1 ottobre 2010

Birgus latro - il granchio del cocco


Il ladro del cocco (Birgus latro)
E' il granchio terrestre più grande del mondo, raggiunge 4/5 kg di peso e una lunghezza di oltre mezzo metro. Sono stati descritti esemplari con pesi fino a più di 17 kg e una lunghezza di 1 m. Vivono 30/60 anni. Il Birgus è in grado di arrampicarsi sulle palme - alte fino a 6 metri - per raggiungere le noci di cocco che riesce a rompere con la forza delle sue enormi chele con le quali può sollevare oggetti pesanti fino a 29 kg. L'alimentazione consiste soprattutto in frutta, ma mangia di tutto, comprese foglie, frutta marcia, uova di tartaruga, animali morti o vivi che riesce a predare. L’appellativo di "granchio ladro" (in inglese robber crab) gli deriva dal fatto che alcuni di questi artropodi rubano oggetti luccicanti come padelle ed argenteria da case e tende. Questi animali si sono completamente adattati alla vita sulla terraferma e affogherebbero se fossero sommersi dall'acqua, non sanno nuotare, per respirare usano un organo chiamato polmone branchiostegale che è uno stadio evolutivo tra le branchie ed i polmoni. I granchi del cocco vivono in zone sparse fra l'oceano Indiano e l'oceano Pacifico occidentale. La concentrazione più alta è localizzata sull'isola di Natale, nell'oceano Indiano.
Dopo, l’accoppiamento la femmina depone le uova e le attacca alla parte inferiore del suo addome, dove resteranno sino ad ottobre o novembre quando la maggior parte delle femmine si ritroveranno, nella stessa notte, tutte insieme sulla spiaggia per liberare le uova nell’oceano con l'alta marea.
Le larve chiamate zoee galleggiano nell'oceano per 28 giorni, poi scendono sul fondo per altri 28 giorni dopo di che lasciano l'oceano per sempre e perdono la capacità di respirare in acqua. La maturazione sessuale avviene fra i 4 e 8 anni dopo la schiusa delle uova. Tra gli animali situati su isole diverse, vi sono alcune differenze di colore che vanno dal viola chiaro al porpora al marrone.
I granchi adulti non hanno predatori naturali tranne le popolazioni del Pacifico che lo considerano una specialità ed un afrodisiaco. Le parti più pregiate sono le uova nel corpo della femmina ed il grasso dell'addome che sono cotti a vapore, bolliti, o cotti nel latte di cocco. Tuttavia non sono un prodotto commerciale.
Curiosità
Si racconta che questo animale sia usato per far la guardia alle piantagioni di cocco poiché se minacciato può anche attaccare una persona. A Tokyo gli esemplari non completamente sviluppati sono venduti come animali da compagnia ….
Vista l’abilità con la quale si arrampicano e la forza delle chele vorrei sapere dove li tengono.?

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM