saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

lunedì 18 ottobre 2010

A che velocità si muove la terra?


A che velocità si muove la Terra nello spazio?  
Per rispondere a questa domanda occorre chiedersi: rispetto a cosa?
Rispetto al suo asse, la Terra ruota compiendo 1 giro ogni 23 ore, 56 minuti e 4,01 secondi. La velocità di un punto che si trovi all'equatore è di 1.670 Km/h, mentre quella di un punto a 45? di latitudine (che essendo più vicino all'asse deve fare un giro più corto) è di circa 1.073 km/h.
Un punto sul Polo Nord o Sud ha invece velocità nulla;
Rispetto al Sole, la Terra impiega 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 46 secondi a compiere un'orbita ellittica della lunghezza di circa 938.900.000 Km. La sua velocità media è quindi di 106mila km/h circa;
Rispetto al centro della Via Lattea, la Terra si muove, assieme al sistema solare, a una velocità di circa 792 mila km/h; La Via Lattea, a sua volta, si muove a una velocità stimata in 3.600.000 km/h. 
*****
La Terra gira più velocemente
Ricercatori del National Institute of Standards and Technology (NIST) hanno presentato uno studio per segnalare che la rotazione del nostro pianeta ha subito una accelerazione. La teoria secondo la qualei il mondo è in continua accelerazione  non è più un' impressione ma una constatazione avvalorata scientificamente.
La rotazione della Terra è aumentata sin dal 1999. I ricercatori non hanno mai avuto bisogno, nell'ultimo quinquennio, di aggiungere il famoso “secondo intercalare”, il secondo che si aggiunge con lo scopo di mantenere il tempo terrestre sincronizzato con il tempo atomico. In precedenza, dal passaggio al sistema attuale di rilevamento atomico, fatto nel 1972, al 1999 erano stati aggiunti al tempo terrestre ben 22 secondi.
Da allora non è stato più aggiunto alcun secondo. Gli scienziato non sanno motivare la causa ma avanzano alcune ipotesi. Il dottor Tom O'Brian, fisico a capo della divisione temporale del NIST, sostiene che le cause si potrebbero attribuire all'evolversi degli eventi geofisici. Secondo lo scienziato, escludendo l'ultimo quinquennio, a lungo termine la velocità di rotazione terrestre dovrebbe però subire un rallentamento. 

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM