saluto

martedì 12 ottobre 2010

Cioccolatoterapia


Cioccolatoterapia
 Secondo molti studiosi il cioccolato induce la produzione di endorfine, agisce come blando antidolorifico e svolge un’azione che contrasta gli inibitori della serotonina. Il cacao contiene inoltre alcuni antiossidanti, come i polifenoli, la teobromina, il tannino, che esercitano effetti benefici sulla circolazione sanguigna attraverso un'azione vasodilatatrice. Sembrerebbe che il cioccolato abbia anche la capacità di ridurre il colesterolo nel sangue. Noti sono gli effetti antidepressivi. Recentemente si è scoperto che il burro di cacao ha dei principi attivi che lo rendono particolarmente adatto a trattamenti estetici che ne sfruttano le proprietà emollienti, lubrificanti, sgrassanti e protettive. La serotonina è capace di liberare endorfine nel corpo e migliorare il tono dell'umore, arginando gli stati depressivi, la cioccolata sembra agire nell'organismo come un euforizzante, un po' come il sesso.
 Sempre più spesso il burro di cacao è utilizzato dalle industrie cosmetiche che ne sfruttano le proprietà emollienti, lubrificanti, sgrassanti e protettive. E’ usato per la produzione di burro per labbra, solari, emulsioni, perfino maschere per il viso.
Leggo in una pubblicità:
Dolci avvolgimenti con crema di cioccolato caldo accompagnati da sfioramenti e delicate carezze per addolcire la pelle seguito dal “Bagno di Cleopatra”: un'immersione nella vasca idromassaggio con latte caldo e purissimi oli essenziali.
Durata del trattamento: 1h 30min
Non vi sentite già meglio?

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM