saluto

lunedì 4 ottobre 2010

Il krill

 

Il krill è l'anello fondamentale della catena alimentare marina, il suo principale componente è il piccolissimo gamberetto della foto (Euphausia superba). Sebbene sia lungo solo una sessantina di millimetri è presente in quantitativi talmente elevati da costituire la più importante risorsa alimentare per uccelli, cetacei, foche, pesci, cefalopodi ed altri organismi marini.
Recenti stime sulla massa totale di krill disponibile nell'Oceano Antartico danno valori tra 120 e 700 milioni di tonnellate. Queste stime presentano una grande variabilità dovuta ai metodi di stima non omogenei fra di loro utilizzati.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM