saluto

lunedì 4 ottobre 2010

Macropinna microstoma - Barreleye

 Barreleye
Piccolo ed innocuo pesce marino lungo pochi cm. vive alle grandi profondità e ha la testa completamente trasparente, tanto da rendere visibili gli organi interni che assumono un colore violaceo grazie alla luce che filtra attraverso l’acqua. Il resto del corpo è scuro. Il primo esemplare era stato pescato nel 1934 ma solo ora gli scienziati del Monterey Bay Aquarium Research Institute hanno spiegato scientificamente il fenomeno. “Grazie agli occhi tubulari il pesce riesce a raccogliere molta luce e ha sviluppato una sorta di “vista a tunnel” che gli permette di vedere anche nell’oscurità degli abissi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM