saluto

sabato 23 ottobre 2010

Namasté – saluto -


Namasté, namaste, (namaskar: esprime particolare deferenza) 
E' il saluto utilizzato sia quando ci s’incontra sia quando ci si lascia, in molte regioni dell'Asia, l'origine è indiana e nepalese. Solitamente è accompagnato dal gesto di congiungere le mani, tenendole all'altezza del petto, del mento o della fronte, e accennando a un inchino con il capo. Il significato letterale è "m’inchino a te", alcuni gli conferiscono il significato spirituale: “Il divino che è in me saluta il divino che è in te”. Il gesto è utilizzato anche nello yoga.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM