saluto

venerdì 22 ottobre 2010

Nidi di rondine

Nidi di rondine
Nelle caverne e nelle grotte delle isole della costa meridionale della Tailandia o nelle grotte delle coste di Sumatra, una rondine (Aerodramus fushipagus ), forma il nido, usando la propria saliva. I nidi sono piccoli cesti, biancastri e traslucidi, si tratta dei famosi nidi di rondine che nella medicina cinese hanno una funzione terapeutica per le malattie respiratorie e per ogni genere di intossicazione, ma sono molto apprezzati anche nella cucina per il loro sapore tenue e raffinato.
I nidi sono raccolti all’interno delle caverne, da scalatori esperti che costruiscono impalcature di bambù per salire pericolosamente fino ai nidi.
Ho visto in un documentario che in alcuni paesi, Tailandia e Indonesia, è nato una nuova forma d’investimento; poiché i nidi sono molto richiesti e costosissimi, si comperano vecchie case che sono lasciate alle rondini affinché nidifichino. Da alcuni anni si costruiscono addirittura edifici nuovi che sono vere case in muratura in grado di accogliere centinaia di rondini. Esternamente differiscono dalle normali abitazioni perché al posto delle finestre ci sono piccoli fori per fare entrare gli uccelli a nidificare. Sono edifici molto grandi formati da vari piani basta che gli interni siano molto scuri e molto umidi come fossero grotte, a volte sono anche climatizzati.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM