saluto

martedì 12 ottobre 2010

Rebirthing

Rebirthing
E' una pratica che utilizza la respirazione come metodo di guarigione, è una tecnica di respirazione molto antica che da qualche anno, anche la medicina tradizionale ha riconosciuto efficace per la cura di moltissime malattie psicosomatiche, come l'ansia, gli attacchi di panico, la depressione, l'insonnia, l'emicrania e per ricreare un vero equilibrio psicologico. Si tratta di una respirazione nella quale inspirazione ed espirazione si fondono armoniosamente.
Il Rebirthing dona spesso degli ottimi risultati, in tempi molto brevi». Paure, ansie e dispiaceri sono spesso la causa di moltissimi disturbi psico-fisici, soprattutto perché le esperienze negative portano a un irrigidimento del diaframma e del torace che rende irregolare la respirazione, a volte troppo rapida e corta, a volte troppo limitata «Sciogliere il repiro, assieme alle tensioni e alle emozioni alla base delle tensioni, è spesso la chiave della guarigione».Una seduta di Rebirthing può essere un modo per mettersi più profondamente in contatto con se stessi, risolvere condizionamenti del passato e trovare spazi di consapevolezza più ampi e sereni. «Durante la seduta, che ha una durata di circa due ore, vengono fornite le indicazioni base per una corretta respirazione, dopodichè la persona è lasciata libera di reagire a suo modo
E' molto importante eseguire le prime sedute con un esperto perché le reazioni, non pericolose e assolutamente passeggere, possono essere intense e un setting opportuno è fondamentale.
Dopo un ciclo di 10 sedute si è generalmente in grado di praticare il Rebirthing autonomamente. Si tratta infatti di un processo di autoguarigione che, una volta acquisito può essere praticato in maniera autonoma, divenendo maestri di sé stessi

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM