saluto

domenica 24 ottobre 2010

Vooolaaareeee oh oh

Vooolaaareeee oh oh oh oh… nel blu, dipinto di blu...

Volo sex
ImbarazzatoUna piccola compagnia aerea australiana include nelle sue offerte: viaggi di breve durata su un aereo da turismo, il costo del volo è di 425 dollari australiani (poco più di 250 euro) per 45 minuti, oppure 525 dollari australiani per un’ora.
La particolarità dell’offerta è che le coppie che salgono a bordo hanno a disposizione un letto matrimoniale, ricevono champagne, cioccolatini, fragole e quanto può servire per un viaggetto a luci rosse. Unico obbligo per la coppia…allacciare le cinture al decollo.


Obeso in volo
 ArrabbiatoJean-Jacques Jauffret uno sceneggiatore e regista francese che pesa160 kg, ha citato in giudizio l’Air France affermando di essere stato umiliato. Jauffret essendo obeso è stato costretto a pagare anche per il posto accanto al suo sul volo di ritorno Nuova Delhi-Parigi. Prima dell’imbarco un dipendente dello scalo indiano gli ha misurato la circonferenza e ciò gli ha provocato molto imbarazzo. Il regista ha chiesto un risarcimento di 8000€ per danni morali e il rimborso del secondo biglietto.


Passeggera ubriaca
Abbraccio destro17 aprile 2009
Una statunitense di 33 anni in volo su un aereo della compagnia cilena Lan diretto da Buenos Aires a Miami intossicata dall'abuso di alcol e sedativi è entrata in uno stato d'eccitazione e ha cominciato a gridare e ridere sguaiatamente, tentando anche di baciare alcuni passeggeri che cercavano di calmarla. Colta da malore un medico che era a bordo ha convinto il comandante e rientrare a Buenos Aires, dove la donna è stata ricoverata in ospedale


Discriminato alla toilette
 A denti stretti21 aprile 2009
Joao Correa ha avuto un’improvvisa urgenza corporale mentre era in volo, con la compagnia Delta, dall’Honduras ad Atlanta.  Il passeggero, che aveva un biglietto per la classe economica, doveva andare in bagno ma un carrello posto in mezzo al corridoio gli impediva il passaggio quindi nonostante il divieto del personale, si è recato alla toilette della sezione business, dove una hostess gli ha impedito l’accesso e lo ha invitato ad attendere che l’altra toilette fosse accessibile. Correa ormai allo stremo ha spinto la donna ed è entrato in bagno. Appena atterrato Correa è stato arrestato dagli agenti del FBI con l’accusa di aver “interferito con le attività del personale di bordo”. Ha fatto due giorni di carcere e ora dovrà presentarsi davanti ad un giudice.


Fa la pipì su una passeggera seduta accanto 

16 aprile 2009 –
Jerome Kenneth Kingzio ventottenne residente nelle Isole Marianne era su un aereo della Continental Airlines in volo da Los Angeles a Honolulu, a un tratto si è alzato dal suo posto ed ha urinato su una signora sessantaseienne che era nella poltrona accanto alla sua. Arrestato dagli agenti della FBI e poi processato ad Honolulu, è stato condannato a 3 settimane di carcere. Il motivo del suo gesto è rimasto sconosciuto, la vittima ha detto agli agenti: “Ero seduta al mio posto e guardavo in silenzio un film. Improvvisamente ho notato quell’uomo che si calava i pantaloni per poi farmi i suoi bisognini addosso. La mia vacanza è stata rovinata e ancora oggi, al solo pensiero di ciò che mi è successo, sto male”.
ma..ma...ma allora è pericoloso volareA bocca apertaA bocca aperta

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM