saluto

mercoledì 17 novembre 2010

Blarney Stone - "Pietra dell'eloquenza"


Pietra di Blarney
Blarney è un villaggio dell'Irlanda meridionale, 8 km a nord-ovest di Cork. La sua maggiore attrazione è il castello di Blarney, che fu fatto costruire nel 1446 da Dermot Laidir MacCarthy, su uno sperone roccioso che domina il corso del Martin. La sua fama gli deriva dalla leggendaria Blarney Stone ("Pietra di Blarney" o "Pietra dell'eloquenza").
La leggenda su questa pietra portata in Europa dai Crociati, ebbe inizio da una discussione della regina Elisabetta I con uno dei proprietari del castello, Cormac Teige MacCarthy che, nonostante mentisse, riuscì grazie alle sue doti di adulatore e di eloquenza a tener testa alla sovrana.
Secondo la tradizione specialmente il giorno di S. Patrizio porta fortuna baciare la Blarney Stone, che è incastrata in un muro del cammino di ronda dell'omonimo castello.
Secondo la leggenda, chi la bacia, riceve immediatamente il dono della dialettica.
Oggi turisti di tutto il mondo salgono i 1200 gradini che portano alla pietra e seguendo la leggenda, si sdraiano sulla schiena e la baciano con la testa nel vuoto a 40 metri d’altezza!
Infatti, per riuscire a sfiorare con le labbra l’ormai consunto pezzo di pietra bisogna adagiarsi a testa in giù dondolando la testa nel vuoto.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM