saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

venerdì 5 novembre 2010

Le Petronas Towers


Le Petronas Towers
 Le Petronas Towers di Kuala Lumpur, in Malesia, sono alte 452 m (se sono inclusi nella misura i due pinnacoli, considerati parte integrante della struttura, sebbene abbiano scopo quasi solamente decorativo).
Sono superlative in tutto: nella bellezza, nella semplicità, nell’armonia delle forme e nell’eleganza.  La pianta di ogni torre è un’intersezione di semplici geometrie che formano una stella a otto punte, ispirata alle simbologie dell’islam. Sono un esempio di architettura dove occidente e oriente si incontrano. Al concetto occidentale del grattacielo si unisce quello orientale, quindi ci sono due torri, che richiamano un architettura presente nei templi antichi. Il ponte che li unisce , posto a 146 metri di altezza, rappresenta un arco lanciato verso l'infinito e al suo interno si trova un suran, tipico ambiente destinato alle preghiere della tradizione malese, i puntali che sormontano le torri richiamano i pinnacoli dei templi delle foreste tailandesi.
Le facciate sono ricoperte interamente da lastre di acciaio inossidabile e vetro, che brillando con infinite sfumature sotto i raggi del sole, le fa sembrare autentiche torri di cristallo.
La gigantesca struttura fa parte del complesso studiato dal progettista americano Cesar Pelli è chiamato KLCC, ovvero Kuala Lumpur City Center,
Ogni torre ha un totale di 88 piani, per un'area di 341.760 mq, il ponte costruito tra le due torri si trova al 41 e 42° livello e sono utilizzati 29 ascensori e 10 scale mobili 

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM