saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

sabato 18 dicembre 2010

Jarawas


Gli Jarawas
Vivono nelle foreste pluviali delle isole Andamane golfo del Bengala, India. Gli Jarawas hanno cominciato a uscire dalle loro foreste solo nel 1998, quando hanno avuto i primi contatti con coloni, bracconieri e taglialegna. Purtroppo questi incontri hanno diffuso malattie verso le quali gli indigeni non hanno difese immunitarie. Il morbillo in particolar modo ha provocato molte vittime e oggi rimangono solo poche decine d’individui. Un tempo nomadi, gli Jarawas stanno diventando sedentari, la struttura sociale è collettivistica e di tipo matrilineare, i beni sono trasmessi alle nuove generazioni per via femminile. Oggi la loro sopravvivenza è minacciata. In teoria è vietato entrare nella loro riserva, ma la strada principale dell’isola "Andaman Trunk Road", che doveva essere chiusa nel 2002, attraversa le loro terre. Bracconieri coloni e turisti continuano nonostante i divieti ad entrare nella riserva, depredano la selvaggina, diffondono malattie e ci sono stati anche casi di abuso sessuale. Sembra che gli Jarawas vivessero in quelle foreste da 60.000 anni, è bastato che incontrassero la cosiddetta civiltà per essere sterminati. Quando un’etnia scompare, è un tassello della storia dell’umanità che viene cancellato per sempre.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM