saluto

martedì 24 maggio 2011

Incrociare le braccia riduce la percezione del dolore

Incrociare le braccia riduce la percezione del dolore
Secondo uno studio condotto dal team guidato dal professor Giandomenico Iannetti dell’Università di Milano Bicocca e dall’University College London, incrociare le braccia può abbassare la percezione del dolore del  3%.
La sperimentazione è stata condotta su otto volontari ai quali è stato provocato del dolore alle mani con il laser, prima a braccia distese e poi a braccia incrociate, rilevando la lieve diminuzione della percezione del dolore nel secondo caso.
 Secondo gli studiosi  il gesto di incrociare le braccia manda in confusione il nostro cervello, che si “distrae” lasciando meno spazio alla percezione del  dolore

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM