saluto


giovedì 20 ottobre 2011

Gracchio (Corcorax melanorhamphos)


Gracchio ali bianche.
 Questo uccello originario dell’Australia è solo lontanamente imparentato con quello europeo e qualche volta è confuso con i corvi. Il gracchio corallino è un uccello nero un po' più piccolo di un corvo ha gli occhi rossi molto appariscenti specialmente quando è eccitato e un becco leggermente ricurvo verso il basso. La parte bianca delle ali è molto evidente quando è in volo. I Gracchi sono territoriali e molto socievoli, vivono in branchi che sono formati da quattro a circa venti uccelli, di solito sono tutti discendenti di una singola coppia. Trascorrono molto tempo a terra in cerca di vermi, insetti, grano, e lumache mantenendosi in continuo contatto vocale, se trovano cibo si chiamano l'un l'altro. Il nido è fatto di materiale vegetale tenuto insieme dal fango, in mancanza di questo, per impastare possono usare letame bovino o di Emù. Tutti i membri del gruppo contribuiscono a nutrire e covare la nidiata e poiché le famiglie più numerose hanno una migliore possibilità di successo riproduttivo, arrivano a rapire giovani dei gruppi vicini per aumentare le unità che covano le uova e difendono il nido dai predatori. Gli ornitologi hanno notato che i giovani qualche volta imbrogliano, portano il cibo al nido, fingono di nutrire i piccoli ma in realtà deglutiscono loro la preda. Le lumache sono uno dei cibi preferiti dai gracchi, e per rompere la conchiglia la sbattono contro un sasso. Se catturano una vespa o un'ape, prima di inghiottirla, passarla a una femmina o a un pulcino, la picchiano contro un ramo fino a quando perde il pungiglione.

Mi fa sorridere il comportamento di quel gracchio, che dopo aver catturano la preda, la porta al nido, finge di nutrire il pulcino e poi  non gli da nulla.

2 commenti:

  1. Amici in allegria, è veramente interessante questo vostro post, io non distinguerei la razza e il tipo di volatile, un grazie infinito delle vostre spiegazioni.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Tomaso se non riconosci gli uccelli vuol dire che non sei un cacciatore e questo è un fatto positivo.:-)
    ciao buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM