saluto

mercoledì 26 ottobre 2011

Wombat o Vombato

Wombat o Vombato
Il Wombat o vombato comune (Vombatus ursinus Shaw) noto anche come vombato dal pelo ruvido, è una delle tre specie di vombato. Diffuso nelle regioni più fredde e più umide dell'Australia meridionale e orientale è un marsupiale erbivoro che si ciba principalmente di radici e cardi.  Predilige la vita notturna, è lungo poco meno di un metro pesa 25-30 kg ed è in grado di correre a circa 40 Km/h per un paio di minuti. Ogni due anni le femmine partoriscono un unico cucciolo che lascerà il marsupio dopo nove-undici mesi, quando avrà raggiunto un peso di 4 -6 kg. ma dipenderà dalla madre per 18 mesi.
La sottospecie (Vombatus ursinus ursinus) vive solo sull'Isola di Flinders a nord della Tasmania, è considerata vulnerabile a rischio estinzione.

8 commenti:

  1. Ciao caro Enrico mi ci è voluto del tempo prima di capire come funziona il tuo sistema per fare commenti, comunque mi pare di avere risolto questo problema.
    Ho notato che nei ultimi giorni ci sono parecchie difficoltà nel entrare nei blog, succede anche a te questo?
    Buona giornata caro amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Tommaso io sto provando ad utilizzare le nuove visualizzazioni dinamiche di blogger, per questo può sembrare complicato. Non so ancora se utilizzerò sempre questa o tornerò alla vecchia versione dipende da come funziona.
    buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  3. Ciao Enrico, per primo ti ringrazio di avermi avvertito che il mio post Poesia era una bufala. Ho problemi ad entrare nel tuo Blog attraverso l'internet Explorer di Microsoft, ora uso Google Crome, non mi piace per niente, ma vedo che sono qui e riesco scrivere un messaggio.. non ti preoccupare non chiudo il mio Blog, dovevo solo sfogarmi per un attimo.. ora sono qui per darti la buona notte, ti abbraccio in sincera amicizia Rebecca

    RispondiElimina
  4. Molti fanno fatica ad entrare. Dolce notte Rebecca

    RispondiElimina
  5. Ero già passato, ma con il nuovo tuo template a volte non vedo che devo scrivere il codice di accesso ai commenti.
    P.S.
    Potresti anche togliere quest'obbligo, no? :))

    RispondiElimina
  6. Adriano mi metti in crisi, non so di che codice di accesso parli, io non ho messo nessuna limitazione. Pare che ci siano un po' di difficoltà con blogger in questi giorni.
    Un abbraccio a tutti ciao
    enrico

    RispondiElimina
  7. che coccoloso!
    Ho condiviso la foto su FB citando la fonte... spero ti porterà tantissime visite perché è proprio caruccio questo blog :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo… a proposito di coccolosi anche il cercoletto non scherza:-)
      http://amici-in-allegria.blogspot.it/2012/02/cercoletto-potos-flavos.html
      Ciao buona giornata
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM