saluto

giovedì 22 dicembre 2011

Rana foglia - Megophrys nasuta -


 Rana foglia - Megophrys nasuta -
Nomi comuni: rana nasuta, rana foglia
La specie è diffusa in Thailandia, Malesia, Indonesia e Brunei, nelle foreste pluviali a clima tropicale. Questa strana rana grazie alla sua colorazione grigia, rossa e bruna, alle escrescenze sopra gli occhi e alla cavità nasale sembra una foglia secca e si confonde con il fogliame delle foreste in cui vive. Lunga 9-11 cm. il maschio, la femmina raggiunge i 12,5-13 cm. Ha abitudini notturne, di giorno è poco attiva e resta immobile tra le foglie secche. Si nutre d'insetti, ragni, millepiedi e occasionalmente anche lucertole. Si riproduce in acqua pulita, dalle uova escono girini dalla bocca a forma d’imbuto che si mantengono a galla in posizione verticale, poiché il loro cibo è costituito dai microorganismi che galleggiano sulla superficie. Allevata in un terrario, la rana nasuta si riproduce ed apprezzata dagli appassionati. Il fondo deve essere soffice ricco di humus e fogliame e deve esserci uno specchio d'acqua pulita in cui accoppiarsi e deporre le uova, la temperatura mai sotto i 24 °C.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM