saluto


lunedì 16 gennaio 2012

Provate a leggere

Non importa come sono scritte le parole.
Provate a leggere senza soffermarvi su ogni singola lettera

Sneocdo uno sdtiuo iglnese, non irmptoa cmoe snoo sctrite le plaroe, ttute le letetre posnsoo esesre al pstoo sbgalaito, imnptortane sloo che la prmia e l'umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo, il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune semrpe in gdrao di decraifre il pzuzle, pcheré non lgege ongi silngoa ltetrea, ma lgege la palroa nel suo insmiee... vstio?


5 commenti:

  1. si,vstio?Il nsroto crvlleeo e'icnrdeiblie!
    Bcia!
    Cri.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Icrnidelibe varetenme. Se qaulnuco non ha citapo e lgege ci pnerde per sicemi :-)
      caio bcia
      enrico

      Elimina
  3. Caspita io come straniera ho letto tutto senza problemi anzi era più facile del solido.. quasi quasi non mi sono neanche acorta del fatto che la scrittura non era giusta... beh, il nostro cervelloc e strordinario cosa altro devo dire... bellissimo post.. dovrei copiarlo se mi dai il permesso ti abbraccio Pif

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stupisce veramente la facilità con la quale si legge :-)
      Rebecca naturalmente puoi copiarlo, anche io l'ho trovato in rete.
      un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM