saluto


domenica 26 febbraio 2012

Neutrini e velocità della luce


 I ricercatori del CERN e dell'INFN durante il mese di settembre avevano annunciato che i neutrini sono più veloci della luce. La scoperta comportava conseguenze enormi sulle conoscenze che si hanno della fisica. La teoria della relatività e tutto il resto, se confermato, andava rivisto. Ora sono sorti  dubbi sulla validità della scoperta. In seguito a successivi controlli è stato trovato un problema al cavo di fibra ottica che connetteva il ricevitore GPS, usato per la misurazione dei tempi. Gli scienziati dovranno fare altre verifiche.
Chissà cosa pensa Einstein? :-)

19 commenti:

  1. Interessante quanto affermi cara Enrico, ciao e buona domenica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimo Tomaso buona domenica
      enrico

      Elimina
    2. infatti è molto interessante questo articolo,Enrico....ciao

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao Costantino, chiaccherone non togliere le parole di bocca all'amica Lufantasygioie. ahahah
      buona domenica
      enrico

      Elimina
  3. Infatti, la notizia aveva sconvolto tutte le leggi della fisica e adesso aspettiamo le verifiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io immagino Einstein che se la ride di gusto.
      Ciao Cavaliere buona domenica
      enrico

      Elimina
  4. Costantino ,mi ha tolto la parola di bocca!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Lu.... ho rimproverato Costantino ahahah
      Buona domenica un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Ciao Enri, credo che Einstein avesse già capito ai suoi tempi, quali sarebbero stati i passi della ricerca nel futuro e prontissimo si è fatto immortalare con una linguaccia!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sciarada, forse immaginando che la scienza sarebbe progredita molto, ha pensato che anche le cavolate avrebbero fatto passi da gigante. :-)
      buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Buongiorno Enrico, Albert Einstein sapevo tanto, forse non ci ha detto tutto, perchè la nostra mente a quel tempi non era ancora abbastanza svilupata.. forse ne anche oggi siamo capace ti capire tutto quello che ci ha lasciato per riflettere.. ti auguro una serena giornata in amicizia Rebecca

    RispondiElimina
  7. Ciao Rebecca, a dire il vero non è che abbiamo imparato molto, nonostante la nostra tecnologia moderna forse non saremmo forse in grado di ricostruire le piramidi, i templi Maya o calcolare senza strumentazioni solstizi, equinozi, eclissi eccetera.
    Buona giornata
    ti abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  8. Anche se potremo ricostruire le piramidi e i templi di Maya, ma non possiamo ricostruire una coscienza che abbiamo perso da secoli.. quello che hai scritto da me e molto vero.. noi non ci rendiamo conto di quello che facciamo.. in questi giorni ho molto meditato su tante cose.. e nel marzo scrivo cose un pò profone rflessive.. ti abbraccio e ti ringrazio della tua presenza in amicizia Rebecca

    RispondiElimina
  9. Ho fatto un servizio su questo tema, esce domani. Poi vengo a metterti il link :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana, lo leggerò molto volentieri
      buona serata
      un abbraccio
      enrico

      Elimina
  10. E se dicessi che avevo già allora i miei dubbi? Solo che a quel tempo faceva più notizia un certo tunnel... :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente era molto divertente leggere certe castronerie:-)
      Ciao Adriano, buona serata
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM