saluto


mercoledì 14 novembre 2012

È morto l’uomo gatto



Uomo gatto
Dennis Avner era conosciuto come “uomo gatto”a modo suo era famoso. Dennis è stato trovato morto nella sua casa e la causa più probabile della morte è il suicidio.
Veterano della Marina degli Stati Uniti. A 23 anni aveva cominciato a trasformare il suo corpo con una serie lunghissima, dolorosa e costosa d’interventi chirurgici (Costo oltre 100 mila dollari) che lo avevano ridotto nel modo in cui si presentava in TV. Recentemente aveva dichiarato: «Ho trovato la fama, ma mai la felicità».

Notizia letta sul CORRIERE DELLA SERA .IT

Ognuno del proprio corpo fa ciò che vuole, ma questa morte mi ha fatto ricordare quella di Eve Valois che si era fatta inserire 6 chili di silicone per avere il seno (se quello era un seno) più grande del mondo.


16 commenti:

  1. ooh poveretto mi dispiace tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha capito tardi che essere "conosciuto" non significa essere stimato.
      Ciao Silvia buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Posso dire che ha vissuto come lui ha voluto!!!
    Riposi in pace.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È verissimo Tomaso, nessuno l'ha obbligato a ridursi in quel modo è stata una sua scelta.
      Ciao buona giornata
      enrico

      Elimina
  3. Personalmente non rimpiango né l'uno né l'altra. Hanno scelto di fare così solo per cercare la notorietà, l'hanno avuta a scapito del loro fisico. Ciao ed a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la logica di coloro ai quali importa solo apparire ad ogni costo, il resto non conta.
      Ciao Elio buona giornata

      Elimina
  4. Risposte
    1. È stata una sua scelta.
      Ciao Fashion buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Io penso che queste persone non siano state mai felici… vivevano alla ricerca di qualcosa che li facesse sentire famosi, originali, e non si accontentavano mai.
    Non so da cosa derivasse tutta questa sete di fama, tanto da stravolgere in modo orrendo il loro aspetto… forse mancanza d'affetto… di fiducia in se stessi? Mah chi lo sa…
    Il mondo di queste persone sembra luccicante, ma dietro si nasconde tanta solitudine e tristezza.
    Un caro saluto Enrico, e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi era capitato qualche volta di vedere la trasmissione "Lo show dei record" (Guinness World Record), avevo visto solo persone che per apparire in TV erano disposte a tutto. Mi sembrava la passerella dei perdenti, moltissimi di quei concorrenti, invece di divertirmi, mi facevano solo tanta pena. Ciao Betty buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Queste persone che maltratano il proprio corpo sperando di aere un avenire migliore si accorgono troppo tardi dgli errori comessi
    ciao Enrico buona giornata

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente mi dispiace sempre quando una persona muore, c'è chi cura ossessivamente il suo corpo per mascherare il trascorrere del tempo e chi lo strapazza per il solo desiderio di effimera notorietà.
      Ciao Tiziano buona giornata
      enrico

      Elimina
  7. Non ne avevo mai sentito parlare.
    A mio parere, chi persegue obbiettivi del genere, non è psichicamente normale e dovrebbero assegnare loro un tutore, o qualcosa del genere.
    Cristiana

    RispondiElimina
  8. Era comparso alcune volte anche alla TV italiana. Credo che molti di coloro che oggi compaiono in TV avrebbero bisogno di un tutore, comincerei con coloro che vanno a raccontare pubblicamente cose che non direbbero nemmeno agli amici più cari.
    Ciao Cristiana buona giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  9. Di fronte alla morte, solo umana pietà mi viene da esprimere.

    RispondiElimina
  10. Come avevo già scritto nelle risposte, quando un essere umano muore, dispiace sempre.
    Ciao Adriano buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM