saluto


martedì 6 novembre 2012

Le linee di Nazca



Disegni di Nazca
Nel 1927 un pilota dell'aviazione peruviana sorvolando l’altopiano Nazca in Perù, che si estende su un'area di trecento km², notò che in quella inospitale zona desertica si vedono sul terreno strani disegni che occupano un’area molto vasta. L'archeologo Paul Kosok nel 1939 iniziò uno studio sistematico di tutta la zona compresa tra il Rio Ingenio a nord e il Rio Nazca a sud. Dall’alto furono individuate moltissime figure che rappresentano animali, uccelli, forme geometriche e linee rette lunghe addirittura km, che sembrano disegnare un’ipotetica pista d'atterraggio, ad oggi sono state individuate 13.000 linee che formano più di 800 disegni. Viste al suolo le figure sono impossibili da decifrare e le linee quasi scompaiono. 
Chi ha disegnato queste enormi immagini?  Il colibrì è lungo 50 metri; il ragno che hanno riprodotto con dovizia di particolari, vive nella foresta amazzonica ed ha gli organi riproduttivi (visibili solo al microscopio) sulla zampa destra, è lungo 45 metri; il condor è lungo 120 metri. Nessuno conosce l’età e il motivo per cui sono state fatte queste figure che si possono vedere solo alzandosi in volo.

18 commenti:

  1. Interessante caro Enrico, ciao e buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Tomaso buona giornata
      enrico

      Elimina
  2. Il mistero universale! Mi hanno sempre affascinata...,come i cerchi nel grano....i misteri senza soluzioni..,la volontà. E la curiosità. Dell'uomo che vorrebbe possedere tutti i segreti dell''universo. Ahimè. C'est ne pas possible

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui nel blog avevo raccolto alcuni dei fenomeni irrisolti detti “oopart” chissà perché li ho messi sotto l'etichetta leggende :-) Questo è un altro mistero irrisolto ahah
      Ciao Annastella buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. L'ho detto io: mi sa che non siamo soli.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io indosso sempre la tuta spaziale, anche a letto, visto mai dovessi prendere un'astronave al volo per incontrare gli alieni.
      Ciao Keiko buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Il mistero esiste e soprattutto sembra un codice per comunicare.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente molte le domande alle quali non riusciamo a dare risposte.
      Ciao Cavaliere buona giornata
      enrico

      Elimina
  5. Secondo me è merito di qualche altra civiltà non terrena...
    Un caro saluto e un abbraccio Enrico, grazie della visita, mi ha fatto molto piacere ;-)

    RispondiElimina
  6. Tutto sommato rispetto alle piramidi sono una piccola cosa, ma che senso aveva fare dei disegni che da terra non poteva vedere nessuno?
    Ciao Betty buona giornata, un abbraccio
    Enrico
    PS. Il tuo blog non è solo bello, è sicuramente anche utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non servivano ai terrestri... sono stati fatti secondo me per essere visualizzati dall'alto... forse come punti di riferimento per navicelle aliene...
      Ma forse sto fantasticando troppo... ahahah! Chi lo sa...
      Dolce notte Enrico

      Elimina
    2. È bello pensare che non siamo soli nell'universo e magari siamo i discendenti di visitatori provenienti dallo spazio e forse un giorno torneranno a visitarci.
      Ciao Betty buona giornata, un abbraccio
      enrico.

      Elimina
  7. Enri, uno dei tanti misteri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente molti i misteri senza risposte.
      Ciao Gianna buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  8. Ciao Enrico anche questo e uno dei tanti
    misteri del nostro pianeta
    buona continuita di settimana.

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sommato sono eventi che ci permettono di fantasticare.
      Ciao Tiziano buona giornata, enrico

      Elimina
  9. Ma, sì, fantasticare non fa poi male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci affidiamo alla fantasia possiamo rendere tutto più stimolante :-)
      Ciao Adriano buona domenica
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM