saluto


venerdì 8 marzo 2013

Amici-in-allegria: Mimosa (pudica o sensitiva)

Amici-in-allegria: Mimosa (pudica o sensitiva)  <clik


Forse non tutti conoscono la vera mimosa e la strana caratteristica di questa pianta.
Molto tempo fa avevo fatto un post che ripropongo in questa occasione. 
Gli auguri a tutte le donne li ho fatti nel post precedente ma ve li rinnovo anche qui.


14 commenti:

  1. Risposte
    1. Ma si figuri... s'immagini... si accomodi. È un piacere vederla nel mio blog.
      Viola buon fine settimana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Le tue sempre chiare spiegazioni sono sempre molto interessanti.
    Ciao e buon 8 marzo caro Enrico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Tomaso, buon fine settimana
      enrico

      Elimina
  3. Il nome non le è stato dato a caso!
    La prima volta che la vidi ero piuttosto piccolo, e vederla "ritrarsi" in quel modo mi fece impressione!

    Ciao, buon w.e. !

    RispondiElimina
  4. Mi ha sempre affascinato la peculiarità di questa pianta. Ogni volta che ci passavo davanti la sfioravo delicatamente quasi temendo di spaventarla :-).
    Ciao Leonardo buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo la mimosa pudica, Enri.

    Non poteva essere che tua amica...ahahahhhhh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ssssss Gianna dillo piano. Se in giro si viene a sapere che si ritraggono anche le piante quando le sfioro, che figura ci faccio? ahahah
      Buona domenica un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Ho un amico che sa quasi tutto della botanica! :)))
    E che sia 8 marzo tutto l'anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriano dici davvero? Presentamelo, magari riesce ad insegnarmi come posso fare a toccare una pianta senza farla"svenire" :-)))
      Buona domenica
      enrico

      Elimina
  7. Ciao enrico non la conoscevo
    complimenti per il video
    Tiziano.

    RispondiElimina
  8. Tiziano se ti capita di andare in un grosso centro florovivaistico prova a cercarla e vedrai che stupisce il comportamento di questa pianta.
    Buona domenica
    enrico

    RispondiElimina
  9. Quanto è sensibile e delicata questa pianta... da trattare con rispetto, come tutte le donne!

    Serena domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi è venuto spontaneo abbinare questo post a quello dedicato all'otto marzo.
      Buona giornata , un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM