saluto


lunedì 11 marzo 2013

La Ferrari


Nuova Ferrari modello “La Ferrari”
 83ª edizione del Salone di Ginevra: la casa di Maranello ha presentato “La Ferrari” è la prima Ferrari ibrida della storia, realizzata in edizione limitata (499 esemplari) le prenotazioni sono già oltre 700. Il motore è un V12 di 6262 cm³ da 800 Cv accoppiato a un motore elettrico, per una potenza totale di 963 CV. I principali elementi del sistema ibrido sono due motori elettrici, uno per erogare potenza alle ruote e l’altro per i sistemi ausiliari, e un pacco batterie alloggiato nel pianale. 
Velocità 370 km/h, accelerazione da 0–100 km/h in 3 secondi, da 0-200 Km/h in meno di 7 secondi e da 0 a 300 km/h in meno di 13 sec.
Lunghezza: 4702 mm
Larghezza: 1992 mm
Altezza: 1116 mm
Il costo è di circa un milione e mezzo di Euro.

dati ricavati dalla scheda Ferrari



Ok ... io vorrei comprarla ma prima voglio sapere se i tappetini sono compresi nel prezzo. Non vorrei avere sorprese e trovarmeli in conto come extra. (°_°) 

Altrimenti prendo la Lamborghini Veneno anche se costa un pochino di più, circa 3 milioni e mezzo € (ne hanno fatto 3 esemplari)


21 commenti:

  1. Preferisco la rossa.

    Potresti prenotarmela?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Gianna però abbi pazienza un attimo devono dirmi se i tappetini sono compresi nel prezzo.
      Buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Guarda Enrico, se non fosse per quel difettuccio del portabagagli troppo piccolo per le mie spese l'acquisterei subito!!!
    Ciao, un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciarada scartata l’idea di montare un portapacchi sul tetto perché ci sarebbe un problema per aprire le portiere, puoi farti seguire dall’autista con uno dei tuoi SUV. Digli di usare quello che ha il baule Luis Vuitton al posto dei sedili posteriori almeno puoi caricare le spesuccie :-))
      Buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
    2. Enri, quando mi trovi queste soluzioni così immediate non riesco più a dirti di no, voglio la rossa come quella di Gianna, però se dovessero produrne una con l'appendice portabagagli fammelo sapere subito anzi prenotala anche senza dirmi niente mi fido del tuo gusto!!!

      Elimina
  3. io sarò anti italiana ...o meglio anti rossa ....ho sempre preferito la lamborghini ......non ci capisco un'accidente di motori .....anche se ho tre maschi in casa e quello è l'argomento perenne delle discussioni ....ma la lamborghini per me ha quel fascino in più ....non c'è un modello di essa che non mi piaccia ...nella rossa ...ce ne sono parecchi ...se non tutti .....ma mi sa che sono spacciata .....visto che prenoti solo le rosse ....quindi spero che i tappetini non siano compresi ..cosi magari prenoti l'altra.....sorrido....buon inizio settimana enrico ....un sorriso per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara tieni presente che lo faccio solo perché sei simpatica...
      Volevo limitare un po' le spese questo mese, ma per accontentarti le prenoterò entrambe!
      Tanto si vive solo 20 o 30 volte.
      Buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Vedo che anche tu, come mio marito, hai una passione per le rosse di Maranello.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Per la verità bionde, more, rosse anche se non sono di Maranello, mi emozionano tutte.
    Ooops .... forse tu parlavi di auto:-))
    Buona settimana Adriana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  6. Cara Enrico questo marchio è l'orgoglio di ogni italiano!!!
    Peccato che solo pochi italiani se la possono permettere.
    Buona settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso basta rinunciare a qualche caffè al bar e a qualche cena fuori. C'è un po’ di crisi ma chi non ha qualche decina di milioni di euro di scorta per togliersi i piccoli capricci?
      Buona settimana
      enrico

      Elimina
  7. Porca miseria, già 700 prenotazioni e quindi oltre le unità prodotte. Sono quindi costretto a non comprarla (lol). Comunque trovo che dovrebbero esserci più persone a comprarla visto che nell'ultimo censimento dei miliardari, se non erro, si era attorno a 1,5 milioni di super ricchi. Buona settimana, Enrico ed a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elio è logico che vada via come il pane, ha una motorizzazione ibrida e magari si risparmia anche un litro di benzina ogni 100 km :-)
      Buona settimana
      enrico

      Elimina
  8. Perché non fanno accertamenti fiscali a carico di quelli che comprano una Ferrari di questi tempi?

    RispondiElimina
  9. Ma come? Sono dei benefattori, persone che si preoccupano dell'ambiente! Prendono quelle macchine solo perché sono ibride e inquinano meno :-)
    Ciao Adriano buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  10. ecco questo tuo post mi è sfuggito, wow ma allora anche tu ami il mondo delle macchine! :-)
    Bella la ferrari!

    RispondiElimina
  11. Credo che alcune macchine , anche se non potrò mai permettermele, siano amate da tutti. Davanti ad alcuni modelli si rimane estasiati quasi come davanti all'opera d'arte di un grande artista.
    Buona giornata Elisa, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  12. Ma neppure i tappetini potrei permettermi caro Enrico...
    L'unica cosa da fare è solo ammirarla...
    ::)).

    RispondiElimina
  13. Ma dai Nella! Chi non ha due o tre milioncini di € per le piccole spesucce :-)
    Buona domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  14. Io non mi faccio problemi Enrico, questa o quella per me pari sono. Lascio a te la scelta perché tanto... a caval donato non si guarda in bocca. ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Krilù qui non si tratta di un cavallo. Sotto quei cofani c’è una scuderia intera di cavalli.:-)
      Meglio controllargli la bocca perché se non è in ordine poi sono dolori. ahahah
      Buona domenica, un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM