saluto


venerdì 19 aprile 2013

Earth day -- Giornata della Terra


Proteggiamo la Terra per noi e per le generazioni future

La giornata della Terra
Il 22 aprile si celebra in 192 Paesi la 43esima Giornata mondiale della Terra indetta dall'ONU, la manifestazione coinvolgerà più di un miliardo di persone. La ricorrenza è nata per sottolineare la necessità di salvaguardare l’ambiente e le risorse naturali del  nostro pianeta. Gli argomenti portati alla conoscenza della gente riguardano l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, il surriscaldamento globale e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili.
L’Earth Day si concretizzò per l’interessamento del senatore americano Nelson.  Il senatore dopo il disastro ambientale del 1969 causato dalla fuoriuscita di petrolio dal pozzo dell’Union Oil al largo di Santa Barbara in California, propose la creazione di una giornata speciale per sensibilizzare l'opinione pubblica e i politici sui problemi che affliggono il pianeta Terra.

14 commenti:

  1. io mi chiedo sinceramente quanto la terra riesce ancora sopportarci .....e pensare che anche solo le piccole cose come quelle di non gettare a terra i nostri piccoli scarti può aiutarla ....buon w,e. enrico un'abbraccio

    RispondiElimina
  2. Purtroppo vediamo isole formate da rifiuti plastici che galleggiano nell'oceano, fiumi e mari inquinati da sversamenti di sostanze tossiche, strade sommerse da montagne di rifiuti. Stiamo trasformando tutto il pianeta in un immenso immondezzaio. Basterebbero anche piccole cose come la raccolta differenziata, per non aggravare la situazione.
    Buon fine settimana Barbara, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e vediamo gente che è abituata troppo alle comodità ....qui hanno iniziato da un anno la raccolta differenziata e hanno dato alla popolazione una chiave per i cassonetti e ora è caos in mezzo alla campagna ....dove ci sono sportine contenenti rifiuti in ogni parte ....lattine vetro e plastica ...e altro ...ma l'assurdo è che le sparpagliano ovunque quando passano a raccoglierle sotto casa ....forse sarà la fatica di metterle fuori dalla porta 1 volta la settimana? ...mah.....ma non si rendono conto che alla fine chi soffoca e chi verrà colpito saremo solo noi?....alla fine se manteniamo pulita la terra lo facciamo per il nostro bene ...e allora mi chiedo....siamo essere umani o cose che non usiamo il cuore e non usiamo più l'amore per noi stessi?....

      un'altro abbraccio ma mi raccomando non ti ci abituare troppo ...rido.....io sto ancora aspettando la mia lamborghini ..so che non ero l'unica pretendente ....ma non te l'hanno ancora consegnata? sorrido......

      Elimina
    2. A Milano il servizio raccolta rifiuti, ritira anche mobili, divani, grossi elettrodomestici eccetera. Basta una telefonata, e devi solo mettere gli oggetti vicino alla spazzatura nel giorno che ti indicano, poi fanno tutto loro. Il servizio è gratuito. In teoria non si dovrebbe trovare nulla di abbandonato nelle strade, ma ci sono imbecilli che inspiegabilmente caricano i rifiuti ingombranti sulla macchina e poi li buttano nelle strade fuori mano.
      Per la Lamborghini devi avere un po’ di pazienza, li ho pregati di fare un bell’allestimento e di curare i particolari. Stanno rifinendo all’uncinetto non solo gli interni ma anche la carrozzeria. :-)
      Io poi sono un furbacchione e spero che mi abbraccerai quando te la consegneranno.:-)
      Barbara buon fine settimana, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  3. Anche i politici devono svegliarsi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se aspettiamo loro finiamo direttamente in discarica.
      Gianna buon fine settimana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Io penso che tutti dobbiamo metterci il cuore... stiamo distruggendo questo nostro pianeta, e non so sinceramente se riusciremo a fare qualcosa per salvarlo, ma dalle piccole cose si arriva alle grandi...
    Un abbraccio Enrico e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty è verissimo ciò che dici, basterebbero tante piccole cose per non peggiorare la situazione, e non costerebbero nemmeno tanta fatica. Faccio un esempio banale: Cosa costa riportare a casa, se non c'è in loco un contenitore per i rifiuti, i resti del picnic? Invece spesso vediamo che i resti sono abbandonati nei prati.
      Buon fine settimana Betty, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Caro Enri, mi spieghi come posso abbandonare google+?

    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianna scusa se rispondo in ritardo. L’unica cosa che mi viene in mente è:
      Nella pagina delle impostazioni del blog clicca > Google+ e nella finestra che si apre controlla che non ci sia il segno di spunta nella casella “ Utilizza i commenti di Google + su questo blog”
      La mia non è selezionata e nessuno mi ha mai detto di avere dei problemi a commentare i miei post.
      Invece per eliminare definitivamente, nella pagina Internet di Google, in alto a destra dove c'è il tuo nik, clicca >account e sul lato sinistro della pagina che si apre, clicca google +
      In fondo alla pagina che si apre vedrai:
      "Disabilita Google”
      Buon fine settimana, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  6. Ma i governi trattano il tema della giornata, così come quelli di tante altre giornate internazionali, come pura facciata, ahinoi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualche volta penso che queste ricorrenze siano ideate da persone che sono solo in cerca di consensi ma poi non fanno altro.
      Buon fine settimana Adriano
      enrico

      Elimina
  7. Avevo letto di questa giornata: speriamo solo che sia accompagnata da valide iniziative concrete e da una maggiore informazione su questi temi, in modo che l'opinione pubblica sia più sensibile di quanto è ora.
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo è meglio parlarne piuttosto che ignorare i fatti, però spesso si fanno tante parole, si fa qualche striscione commemorativo e tutto finisce lì.
      Ciao Enrico, buon fine settimana
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM