saluto


mercoledì 28 agosto 2013

Olinguito


Olinguito
L'Olinguito, originario delle Ande, appartiene alla famiglia dei Procyonidae, quella che annovera gli orsetti lavatori. Questo  animaletto lungo 35 centimetri, di circa 900 grammi di peso, ha una testa che lo fa assomigliare a un orsetto di peluche con grandi occhi e il pelo folto bruno-rossiccio. L'animale è onnivoro, si nutre principalmente di frutta ma anche insetti e nettare, è attivo di notte. L’Olinguito ha una sola coppia di capezzoli e si riproduce facendo nascere un solo piccolo per volta. 
Il 15 agosto 2013 hanno annunciato la scoperta di questa nuova specie dicendo che erano 35 anni che non si scopriva un nuovo mammifero carnivoro sul continente americano. Nella realtà la pelle e le ossa di questa specie erano nei musei da circa un secolo. Finora l’Olinguito era stato confuso con il suo cugino più grande l’Olingo, nonostante i denti e il cranio fossero più piccoli e la pelliccia fosse più folta con peli più lunghi. Solo controllando il loro Dna si sono convinti dell’errore. In passato avevano provato senza successo ad allevarli non rendendosi conto che erano due specie diverse.
 L’Olinguito non è considerato a rischio. 

8 commenti:

  1. Carinissimo questo orsetto...
    Buona giornata Enrico

    RispondiElimina
  2. Ha un bel musetto e meno male che non è una gif ahahah-
    Buona giornata Betty un caro abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  3. Stai tornando alla grande, come enciclopedista, neh, zietto? :)))
    E colpisci sempre nel segno con originalità e buon gusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi affascina il mondo animale, ora ho scovato un paio di notizie sugli animali che mi hanno stupito. Sto controllando per fare dei post.
      Buona giornata Adriano
      enrico

      Elimina
  4. Che bella notizia ,e pe fortuna che non é un animale pericoloso ,é anche bellino .
    il tuo blog porta sempre notizie molto interessanti ! Ciao Bianca

    RispondiElimina
  5. Grazie Bianca, io trovo interessante il tuo blog. Amo molto gli animali e quando trovo notizie su animali che non conosco cerco di documentarmi.
    Buona domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  6. Lindos animais,trazem nos olhos o encanto e doçura.
    Beijos
    Joelma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno uno sguardo dolce e vien voglia di accarezzarli.
      Buona domenica , un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM