saluto


sabato 19 ottobre 2013

La natura si diverte

Ho trovato in rete le foto di queste orchidee, non so voi, ma io non ne avevo mai viste di simili.
Le orchidee del genere Dracula (piccolo drago) contano 118 specie diverse. Sono state trovate in America centrale nelle foreste pluviali  della Columbia ed Ecuador ad altitudini fra 1700 e 2600  metri. La Caratteristica più evidente della specie “Dracula gigas” è il fiore che  ha una forma strana, a causa delle lunghe code su ogni sepalo e il disegno che ricorda il volto di una scimmia.

*****

Questa orchidea è della specie che si vede nella foto sopra, in basso a destra. Se questa immagine non è ritoccata o casuale, mi stupisce più delle altre, mi ricorda un cartoon. Ci sarà anche la femminuccia? :-))
*****
Anche questo ragnetto "Theridion grallator" qui accanto alle sue uova, non scherza ad originalità.

Il Theridion grallator è un ragnetto, lungo circa 5 millimetri, endemico delle isole Hawaii.  L'addome è trasparente giallo e ha dei pigmenti rossi, neri o bianchi che originano diversi disegni, unici in ogni individuo. Alcuni hanno sulla parte superiore del corpo una figura simile a uno smiley mentre in altri individui i disegni mancano completamente.

*****

Questa foto che titolerei "Le carote innamorate", non ha nulla di eccezionale ma mi fa sorridere. :-)

18 commenti:

  1. ahahah enrico ,,,ma dove le scovi,.....?????? mai visti fiori del genere ....sinceramente non li comprerei ...troppo simili agli animali come viso .....immaginati un vaso con dentro questi fiori...tutte faccine che ti guardano alla mattina.....aiutoooooooo ...no...ahahaha.....grazie enrico ...buon w.e. un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se girando in rete vedo immagini curiose, magari già usate da molti, le salvo e poi faccio una ricerca per avere una descrizione. Le immagini dei miei post difficilmente vengono da un sito facilmente identificabile, altrimenti lo citerei. Guardando l’ultima immagine in basso a sinistra nella prima foto, effettivamente tutte quelle faccine riunite in un unico vaso sono strane, avresti ragione a sentirti osservata ahahah.
      Buona giornata Barbara, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  2. Mi fanno impressione, Enri...

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianna gira il vaso almeno quelle curiosone di scimmie non ti osservano :-)
      Buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Incredibile quello che riesci a scovare.
    Buondì.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è difficile resistere alla tentazione di capire se le immagini che ho visto in rete , in tv, su un quotidiano,sono vere.
      Buona giornata Cristiana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Nemmeno io avevo mai visto queste orchidee, nè il ragnetto. Sono semplicemente fantastiche...comprese le carote:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le orchidee sono strane e io che odio i ragni trovo simpatico persino questo ragnetto.
      Buona giornata Cristina, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Che stranezze Enrico... già io trovo strane le normali orchidee pensa te... ahahaha fortissime con le facce di scimmie... le carotine sono simpaticissime!
    Ciao Enrico, buon w.e. con un abbraccio (─‿‿─)

    RispondiElimina
    Risposte

    1. La natura riserva spesso delle sorprese. Io trovo curiosa anche l’orchidea che fa i fiori che magari hanno ispirato chi ha fatto il cartoon. Le carotine direi che sono in piena estasi amorosa. :-)
      Buona giornata Betty un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Caro Enrico, sei grande!!! Ma dove ai trovato queste belle foto , orchidee che non avevo mai visto!
    E poi tante altre cose, è proprio vero che la natura non finirà mai di sorprendere.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, come ho scritto nella risposta a Barbara, non c’è un posto particolare da cui ho tratto le foto e mi hanno incuriosito proprio perché sono ‘strane’
      Buona giornata
      enrico

      Elimina
  7. Che foto meravigliose Enrico... La natura ci regale cose .... strane, ma belle. Buona serata e buona domenica.
    p.s. grazie di essere passato a trovarmi. Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello di Internet è che ti permette di scoprire curiosità come queste. Io non avrei avuto l’occasione di andare alle Hawaii o nelle foreste del centroamerica per scattare queste foto.
      Buona giornata Ale, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  8. Ma che meraviglie Enrico caro..
    Ma dove le tovi?
    Le orchidee , sono veramente"mostruose", le carote le avevo già viste...insomma la natura ci sovrasta sempre ampiamente...
    Bacio super!

    RispondiElimina
  9. Rimango sempre affascinato da ciò che la natura riesce ad inventare, e se trovo cose per me nuove le condivido sul blog.
    Sorridente giornata Nella, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  10. Enrico, la natura non smetterà mai di meravigliarci, ma sai, io mi diffido di Internet perché ci sono delle persone che con dei programmi di ritocco, Photoshop è uno dei più piccoli alla portata di tutti, modificano qualsiasi fotografia. In ogni caso il tuo post è veramente interessante. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio perché so come funziona Internet, prima di fare un post faccio sempre dei controlli incrociati per vedere se ciò che scrivo e le immagini che propongo, sono reali. Se trovo conferme su quotidiani, video, TV e enciclopedie in rete, pubblico altrimenti tralascio o dico che ho dubbi.
      Buona giornata Elio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM