saluto

martedì 28 gennaio 2014

Ötzi, la mummia dei ghiacci e la leggenda che lo riguarda.


Ötzi, la mummia dei ghiacci realtà e leggenda.
Il 19 settembre 1991 due turisti tedeschi, Erika e Helmut Simon, trovarono casualmente durante un’escursione nel ghiacciaio di Schnalstal nelle Alpi dell'Ötztal a 3200 metri di altitudine, un cadavere mummificato quasi perfettamente conservato dai ghiacci. In un primo momento pensarono potesse essere il cadavere di un escursionista. Dalle analisi si è poi scoperto che si trattava di un guerriero di circa 46 anni vissuto oltre 5000 anni fa. La mummia indossava abiti di pelliccia, scarpe in pelle e aveva arco e frecce. Un'altra particolarità della mummia sono i suoi 50 e più tatuaggi. È stata notata la presenza di una punta di freccia all'interno della spalla sinistra, alcune abrasioni e ferite tra cui un taglio sul palmo della mano destra e segni di un colpo alla nuca. Tutti indizi che fanno pensare ad una morte violenta.

Coincidenze, superstizioni, disinformazione o cosa?
Come succede spesso, anche a questa mummia si attribuisce una maledizione che colpisce chi l’ha toccata.
Ovvio che nell’arco di venti anni, dal giorno del ritrovamento ad oggi molte persone possano essere morte per incidenti o malattie e allora nasce la leggenda:
* Rainer Henn morì a causa di uno scontro frontale nel luglio 1992, mentre stava andando a una conferenza per presentare nuove ricerche su Ötzi. Rainer faceva parte della squadra che esaminò il corpo di Ötzi, lo sollevò dal ghiaccio a mani nude e lo depose in un sacco per cadaveri.
* Kurt Fritz morì nel 1993 aveva condotto Henn e la sua squadra al corpo di Ötzi. Kurt era un esperto scalatore ma una valanga travolse lui ed altri escursionisti e lui fu l’unica vittima.
* Rainer Hoelzl morì per una malattia misteriosa, forse un tumore al cervello nel 2004. Era un giornalista che aveva girato un documentario sulla rimozione del corpo di Ötzi dal ghiaccio (notate che sono trascorsi undici anni dalla morte precedente).
* Helmut Simon, che aveva  scoperto la mummia, morì a causa della caduta accidentale in una scarpata durante un'escursione sulle Alpi Salisburghesi il 18 ottobre 2004 era a circa 200 metri dal punto del ritrovamento.
* Dieter Warnecke il capo della squadra di soccorritori che aveva cercato Simon morì d'infarto, era trascorso meno di un'ora dalla sepoltura di Simon.
*  Friedrich Tiefenbrunner morì nel gennaio 2005 durante un'operazione a cuore aperto. Aveva trovato il modo per proteggere la mummia dagli attacchi di funghi e batteri.
* Konrad Spindler soffriva di sclerosi laterale amiotrofica e morì nell'aprile 2005. Fu il primo a ispezionare il corpo della mummia. Parlando della teoria della maledizione aveva detto «Penso che sia un mucchio di spazzatura. È solo una gonfiatura mediatica. Di sicuro ora diranno che io sarò il prossimo».
* Tom Loy morì nel novembre 2005 forse per un incidente domestico, ma sembra che soffrisse di una patologia pregressa del sangue da 12 anni. Fu il primo a studiare il DNA di Ötzi. 
C'è però da considerare che più di 150 scienziati sono entrati in contatto con la mummia e la maggior parte di loro sostiene che sta assolutamente bene. Poi ci sono quasi 250.000 curiosi che visitano la mummia di Ötzi ogni anno.

Notizie apprese da una trasmissione TV e integrate confrontando varie fonti della Rete.

14 commenti:

  1. No,non voglio vederlo, non ditemi di vederlo.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristiana tu non guardare ma proprio per una forma di rispetto verso le persone impressionabili ho scelto di proposito un'immagine in cui non si vede il volto e il corpo non è intero.
      Buona giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Vedi caro Enrico, quelli che piacerebbe vederlo saranno in tanti, di sicuro non sono tra quelli.
    Ciao e buona serata amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Tomaso non mi impressionano ma non mi piacciono mummie ed ossari in genere e certamente non farei un viaggio per andare a vedere posti simili. Capita però di trovare esposti cadaveri e reliquie varie nelle chiese e persino in Vaticano. Può incuriosirmi la storia di un faraone, un papa, un santo eccetera ma non vado oltre.
    Buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  4. Ho abitato per un po' da quelle parti e non l'ho mai visto. A questo punto dico per fortuna!!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se tu lo avessi incontrato non avresti nemmeno potuto farci due chiacchiere era un tipo taciturno congelato dal freddo. :-)
      Buona giornata Annastella un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Interessante ritrovameno, ma io mi giro per non vedere l'immagine...

    Bacio, Enri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si Gianna girati non guardare è nudo :-)
      Buona giornata un abbraccio affettuoso
      enrico

      Elimina
  6. Risposte
    1. Tifi per Ötzi? :-)
      Ciao Loris buona serata
      enrico

      Elimina
  7. Ötzi ecco l'uomo "sopravissuto" dal delluvio universale :) ... ho il libro di Konrad Spindler "l'uomo dei ghiacci".. la storia di Ötzi ha varie mistieri, comunque lui no era tanto diverso di noi fumanva anche la marijuana ( apre la mente ) :) sono coincidenze che tanta gente che avevano d'affare con lui sono morti..
    ma sai Enrico Ötzi e un nostro connazionale e meta italiano e meta austriaco... magari siamo anche parenti hahahahahahah

    RispondiElimina
  8. È morto congelato perché indossava la pelliccia leggera, forse era uscito solo per fumare, la moglie non voleva sentire l'odore della marijuana nella grotta :-))
    Come parentele sicuramente siamo tutti parenti di Adamo ed Eva. ahah.
    Buona giornata Rebecca un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrico il pc funziona ormai oltre 2 ore :) ... credo che ci siamo ....
      sai non sono d'accordo sul fatto che e morto a surgelarsi... credo che ha visto a ravicinarsi un acqua strana.. (diluvio) e sfugito di corsa ... sempre più in alto fino alla cima della montagna .. li ha fatto con sua moglie l'utimo spinello e poi tutti due ci sono negati .. forse trvano anche la moglie prima o poi... e anche gli figli...

      Elimina
    2. Capisco perché sei una persona creativa... hai un sacco di fantasia :-)

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM