saluto


giovedì 5 giugno 2014

Giornata mondiale dell'ambiente 2014


Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, festività proclamata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1972. Dal clima all’uso responsabile delle risorse, si cerca una via di sviluppo sostenibile ma per il pianeta il 2014 non è ancora l’anno dell’inversione di tendenza.
Quest'anno il tema conduttore è la difesa delle piccole isole che rischiano di essere sommerse dal mare a causa del surriscaldamento globale

10 commenti:

  1. Troppo poca attenzione per l'ambiente, il disastro della nostra generazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trattiamo il pianeta come se fossimo in procinto di traslocare, invece su questa Terra dovranno vivere non solo i nostri figli e i nostri nipoti ma milioni di generazioni future.
      Buon fine settimana Costantino.
      enrico

      Elimina
  2. Ce ne preoccupiamo solo noi "poveretti", a dirlo in modo schietto...

    Abbraccio, Enri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gianna. Come al solito conta solo il profitto immediato non importa se il Pianeta viene distrutto.
      Buon fine settimana un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Le Nazioni Unite dovrebbero chiedersi da dove proviene, anzi meglio, chi lo provoca questo surriscaldamento globale? Le isole non avranno scampo finché ci sarà chi butta il sasso e nasconde la mano, Gianna ha ragione, i poveretti sono quelli che si preoccupano e pagano per tutti!
    Un grande abbraccio Enrico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All’ONU sanno benissimo chi e cosa sta distruggendo il Pianeta ma poiché chi comanda sono le lobbies multinazionali che pretendono ed ottengono leggi fatte per tutelare i loro interessi, si continua a rimandare ogni soluzione.
      Buon fine settimana Sciarada un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Povera Madre Terra così poco rispettata... quanti disastri per l'ambiente.

    Buon proseguimento Enrico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molti esperti dicono che stiamo avviandoci verso una catastrofe irreversibile ma si continua a parlare senza fare nulla di concreto.
      Ciao Lucia buon fine settimana un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Troppa cecità da parte di chi dovrebbe invece vedere.
    Ciao Enrico buon fine settimana.
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che vedano benissimo i danni che stiamo infliggendo alla Terra ma per loro è più comodo girare la testa e fingere di non sapere.
      Buon fine settimana Tiziano
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM