saluto


martedì 15 luglio 2014

Campagna contro abbandono degli animali


L’abbandono di un animale è un atto disumano, da vigliacco e costituisce anche un reato penale.

foto web

PORTALO IN VACANZA CON TE! Anche lui fa parte della famiglia

14 commenti:

  1. Eh sì!...inizia proprio un brutto periodo per gli amici animali....
    Bravo a sensibilizzare Enrico.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho mai capito chi prende un animale con la stessa superficialità con la quale si acquista un peluche.
      Buona giornata Pino
      enrico

      Elimina
  2. In una società cosiddetta civile è quasi incredibile dover fare ancora questi appelli. Ma ahinoi c'è ancora chi compie certe nefandezze.
    A presto Enrico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo ogni anno assistiamo alla stessa raccapricciante scena di animali che vengono abbandonati per strada. Per loro la sorte è segnata, o formano branchi di randagi e diventano pericolosi o finiscono schiacciati dalle auto.
      Buona giornata Carla un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Condivido in pieno il pensiero di Gandhi, il rispetto e l'amore per gli animali evidenziano l'intelligenza, l'umanità e la sensibilità delle persone.

    Buona serata, Enrico

    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo persone insensibili possono abbandonare un animale che fino al giorno prima si è fidato di te e ti ha dato amore incondizionato.
      Buona giornata Cristina un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Risposte
    1. Io non potrei mai fidarmi di una persona insensibile che per puro egoismo è capace di abbandonare un animale.
      Buon fine settimana Robby un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Gli animali esistono e sono da tutelare tutto l'anno.
    Mai abbandonarli, se non si possono portare in vacanza meglio affidarli a qualcuno o a qualche struttura di accoglienza.

    Un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se una persona ama il suo animale trova mille modi per sistemarlo se proprio non lo può portare con se. Se lo abbandona è perché non gli interessa se soffre o muore per l'abbandono.
      Buon fine settimana Lucia un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  6. Potrei mai abbandonare un essere vivente ... caro Enrico anche io ho scritto reccentemente un post ma vorrei che vedi il videoclip ti piace sicuramente scusa se metto qui un link http://rebeccaantolini.wordpress.com/2014/06/23/labbandono-di-un-cane
    tvb Rebecca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So benissimo che tu, Gianni e Tatanka siete una famiglia. Chi abbandona il suo pelosetto merita solo disprezzo. NULLA è IMPOSSIBILE se si ama veramente il nostro amico e una soluzione per non lasciarlo la si trova comunque.
      Molto divertente il filmato grazie Pif
      Buona giornata ti abbraccio
      enrico

      Elimina
  7. Ma quanta bruttezza riescono ad avere dentro di se certi nostri simili, mi chiedo come facciano a convivere con il ricordo di aver abbandonato queste creature meravigliose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è troppo difficile portare il nostro pelosetto con noi, esempio un viaggio magari oltreoceano, ci sono sempre vicini, amici, parenti, pensioni per animali che possono aver cura del nostro “amico di famiglia”. Basta volerlo ed una soluzione si trova sempre.
      Buona giornata Sciarada un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM