saluto

giovedì 30 aprile 2015

Tanto di cappello a questa madre americana!




Durante gli scontri razziali scoppiati a Baltimora fra manifestanti e polizia, una donna che alcuni hanno già nominato “mamma dell’anno” prende a schiaffi un ragazzo incappucciato che cerca lo scontro con le forze dell’ordine, è suo figlio e gli ordina di non fare stronzate e di tornare a casa.


16 commenti:

  1. Ce ne fossero...
    Una su mille si comporta così, infatti siamo pieni di bulletti e delinquentelli.
    Ciao Enrico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualche volta vediamo genitori sempre pronti a minimizzare o giustificare le sciocchezze compiute dai loro figli. Queste persone evidentemente non si rendono conto del danno che fanno ai loro figli. Buon fine settimana Keiko, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Caro Enrico, questa mamma è un esempio che le mamma dovrebbero controlla re di più i propri figli!!!
    Immagine che non sia facile ma solo così certe violenze e scontri si possono evitare.
    Ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il venir meno di alcuni valori basilari della vita ha portato al caos. Ci sono frange di giovani che si muovono in branco con l’unico scopo di compiere atti vandalici. Per loro l’imperativo non è migliorare le cose ma solo distruggere tutto.
      Buon fine settimana Tomaso
      enrico

      Elimina
  3. a me ha colpito la spigliatezza con cui l'ha fatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella madre ha dimostrato che ama veramente suo figlio e si preoccupa per il suo futuro.
      Buon fine settimana Carmine.
      enrico

      Elimina
  4. Finalmente un genitore che NON sta dalla parte del figlio quando compie scemenze.
    Un genitore che non gli da ragione a prescindere.

    Bella lezione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molte le cose che non funzionano bene o sono sbagliate. Giustissimo fare manifestazioni e protestare per chiedere cambiamenti ma non si ottengono risultati positivi sfasciando vetrine incendiando macchine, cercando lo scontro con le forze dell’ordine.
      Felice fine settimana Carla, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Mi unisco anch'io all'elogio di questa madre coraggiosa.
    Ti auguro un buon 1° Maggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tutti coloro che amano i loro figli e si preoccupano per il loro futuro apprezzino il comportamento di quella mamma. Felice fine settimana Cettina un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Risposte

    1. Ciao Gianna io penso sia giusto valorizzare il comportamento di quella brava madre che si preoccupa per il figlio
      Felice fine settimana, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  7. Ciao!
    Passo per augurati un sereno e gioioso
    primo MAGGIO
    un caro e amichevole saluto
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano. Felice fine settimana e buon 1° maggio.
      enrico

      Elimina
  8. Veramente una mamma coraggiosa ......ma quando si tratta del proprio figlio ...tutto é.... per tutto

    Buona festa di 1 Maggio ...un abbraccio ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una mamma che ha dimostrato al mondo intero come si educa un figlio. È giusto protestare per denunciare le ingiustizie ma non si può devastare una città, saccheggiare i negozi di semplici lavoratori, incendiare auto o compiere altre nefandezze del genere.
      Buon fine settimana Bianca, un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM