saluto


lunedì 15 giugno 2015

New Delhi invasa dalle scimmie


Il centro di New Delhi, soprattutto nelle vicinanze dei palazzi governativi della capitale indiana, è invaso dalle scimmie che sono considerate sacre per gli Induisti e sono spesso nutrite dai fedeli. Da molto tempo il governo della metropoli che conta 18 milioni di abitanti, cerca di  arginare l'invasione di migliaia di scimmie che creano molti problemi, rubano e sono anche violente. Le autorità della capitale hanno vietato ai cittadini di nutrire le scimmie nei luoghi pubblici e i trasgressori saranno multati.
Nel passato i servizi comunali per spaventare le scimmie usavano i langur, una razza di babbuini di grandi dimensioni che portate in giro per la città, con le loro grida riuscivano a spaventare le altre scimmie, ma causa le proteste degli animalisti, questa razza di scimmie addestrate per questo compito non potevano più essere usate. Per cercare di risolvere il problema sono stati assunti 50 uomini che dovrebbero spaventare i macachi  imitando i versi e i movimenti dei langur. Il ministro ha precisato: “Gli uomini non si travestiranno da langur come è stato erroneamente affermato, ma agiranno nei confronti delle fastidiose scimmie come se veramente lo fossero».
Molte scimmie verranno catturate e portate nel parco di Asola, alla periferia di New Delhi dove verranno nutrite nella speranza che non tornino in centro.

10 commenti:

  1. Il ritorno possente, e problematico, della Natura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La convivenza tra uomo e fauna selvatica diventa sempre più difficile.
      Ciao Costantino buona giornata
      enrico

      Elimina
  2. This site was... how do I say it? Relevant!! Finally I've found something which helped me. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow :-)
      Grazie buona giornata.
      enrico

      Elimina
  3. Il centro di attacco New Delhi le scimmie nelle strade delle città polacche appaiono allo stato selvatico.
    Saluti.
    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le persone chiuse in quell'auto sono state letteralmente prese in ostaggio dalle scimmie.
      Buona giornata Łucja-Maria
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
    2. Sono stato anche attaccato da macachi in Marocco.
      Saluti.
      Lucia

      Elimina
    3. Immagino che ti sarei preso un bello spavento.
      Buon fine settimana un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. A vote credo la natura stesso si prende il posesso della sua proprietà... forse e un inzio per un pianeta delle scimmie ;) buona giornata caro Enrico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In India hanno un rapporto particolare con gli animali, ma in generale più aumenta la popolazione umana più si riducono i territori in cui viveva la fauna selvatica. È inevitabile che gli animali si avvicinino ai centri abitati dove trovano facilmente cibo.
      Felice giornata cara Rebecca ti abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM