saluto


venerdì 6 maggio 2016

Ciao Mamma.


La vita ha un termine e tu cara mamma ci hai lasciati tanti anni fa. Proprio l’altro giorno ero al cimitero perché, scaduto il periodo della sepoltura, era il giorno dell’esumazione. Non ho guardato nella bara perché voglio ricordarti come eri e poi  so che tu ora sei una meravigliosa stella del firmamento. Quando poi ho visto la casettina metallica nella quale avevano riposto i tuoi resti mi è venuto in mente un pezzo del brano  di  Henry Scott Holland canonico della cattedrale di St. Paul e ho immaginato che tu mi dicessi:
La morte non è niente. Sono solamente passata dall’altra parte: è come fossi nascosta nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora. Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare; parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste. Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme.....
Auguri  mamma spero che il mio sorriso e il mio abbraccio possano arrivarti  lassù tra le stelle.
enri

22 commenti:

  1. Anch'io da bambina mi rifiutai di guardare la mia mamma morta...

    Un caro abbraccio, Enrico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Gianna, tanti affettuosi auguri alla mamma/nonna.
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. I miei sono in cielo insieme da 39 anni, non sono riuscita ad andare nemmeno al funerale, avevo 17 anni... Ho assistito la nonna materna che stava male. Un post che emoziona caro Enrico, ti lascio un abbraccio. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ale, ora anche i miei genitori sono di nuovo insieme.
      Buona festa della mamma.
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Caro Enrico, dal cielo le nostre mamma ci guardano e proteggendoci ci lasciano un sorriso:)
    Ciao e buona festa della mamma caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso è vero, anche se non sono più fisicamente al nostro fianco ci sono comunque vicine.
      Ciao buona festività.
      enrico

      Elimina
  4. Tanti auguri alla tua mamma caro Enrico, anche se ormai sei adulto, per lei eri sempre il suo bambino, da difendere e stringerti al petto ogniqualvolta ne avevi bisogno.
    Da lassù penso ti guardi, e fiera dell’uomo che sei diventato sorride…
    Uno speciale abbraccio caro Enri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Betty mamma super. Ti ringrazio per il commento e ti faccio tanti sinceri auguri per questa festa dedicata alle mamme.
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Ciao Enrico.
    Questo tuo augurio è speciale, grazie di averlo condiviso con noi. Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io che ti ringrazio cara Pia. Serena festa della mamma, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Un emozionante ricordo della tua mamma che se potesse parlarti ti direbbe certamente le parole che hai citato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Krilù il mio augurio per una serena giornata dedicata a tutte le mamme, anche a quelle che sono al nostro fianco solo spiritualmente.
      Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  7. Che dolcezza Enrico....sono certa che la tua mamma ha ricevuto i tuoi auguri e ti sta abbracciando, anche se non la senti ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle parole cara Sontyna. Auguri per questa festa dedicata alle mamme, un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  8. Accidenti Enrico, touchè che colpo al cuore, belle parole ma sopratutto un sentimento molto vero e sincero mediato dalla maturità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmine ti ringrazio per il tuo bel commento. Ho solo descritto quello che ho provato in quel momento.
      Buona giornata
      enrico

      Elimina
  9. Ti abbraccio forte forte Enrico ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Annastella ricambio con affetto il tuo abbraccio ♡
      Felice domenica
      enrico

      Elimina
  10. Mi piace questo testo. Io, il ciao a mia mamma glielo ho dato il 10 marzo dello scorso anno e mi consola solo il fatto che avesse già 98 anni e che sia passata dall'altra parte dello specchio restando sul suo letto senza essere tartassata da medici e chirurghi vari. Sono sicuro che la ritroverò quando sarà il mio turno (il più tardi possibile, naturalmente). Buon proseguimento di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente vorremmo che chi ci è caro vivesse in eterno, ma se giunti al momento del trapasso se ne vanno serenamente rimangono comunque sempre nei nostri pensieri.
      Buona domenica Elio
      enrico

      Elimina
  11. Ciao Enrico, mi sono sentita vicina alla tua mamma e a te con questo ricordo.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Mariella ti ringrazio.
      Felice domenica, un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM