saluto

mercoledì 8 giugno 2016

Sarah Bernhardt


Sarah Bernhardt è stata una celebre attrice teatrale e cinematografica francese. 
Il suo vero nome era Rosine Bernardt . 
Nata: 22 ottobre 1844, Parigi.
Morta: 26 marzo 1923, Parigi.
Sarah Bernhardt fu anche pittrice e scultrice e quando era già un’attrice famosa, insegnò modellazione. Disegnava anche le originalissime toilette che amava indossare. Pubblicò romanzi, drammi e un libro di memorie, era chiamata la “Divina” o la “Imperatrice del teatro”, raccolse successi in ogni parte del mondo.
Sua madre era una modista e una “cortigiana” che non si affezionò alla bambina, prima la mise in campagna e poi la affidò alle monache per sei anni; non si seppe mai chi fu suo padre.
Sarah ebbe il suo unico figlio Maurice Bernhard da una relazione con il principe Charles-Joseph Lamoral de Ligne, poi ebbe diversi amanti. Nel 1882 sposò Aristides Damala, ma il matrimonio durò pochissimo perché lui era un drogato e morì a 34 anni. Poi convisse con la pittrice ed amante Louise Abbéma.
Donna spregiudicata ed eccentrica aveva uno zoo domestico con leoncini e persino un alligatore e teneva una bara in camera da letto.
Aveva 70 anni, quando subì l’amputazione della gamba sinistra, per le complicazioni di un vecchio trauma alla rotula che si era aggravato, quando in una recita della Tosca, il tuffo dal parapetto del castello non era stato attutito dal materasso, che qualcuno si era dimenticato di collocare. Sarah non si diede per vinta e dopo l'amputazione tornò a recitare in commedie organizzate in modo che l’attrice non dovesse spostarsi o scritte per lei dal nipote L. Verneuil.

15 commenti:

  1. Caro Enrico, qui da me dopo due giorni di caldo e sole, oggi si è messo nuovamente ha piovere!!!
    Ciao e buona giornata ugualmente caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Tomaso…teniamo duro e magari uno di questi mesi, speriamo prima di Natale :-),finiscano anche le piogge.
      Buon weekend
      enrico

      Elimina
  2. Una storia che delinea una donna forte e determinata.
    Penso che chi abbia avuto un’infanzia povera di affetto deve per forza tirar fuori gli artigli per sopravvivere, e lei ha saputo farlo con tantissima energia.
    Non conoscevo questo personaggio, davvero una storia interessante la sua…
    Un abbraccio caro Enrico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sua biografia descrive una gran donna che ha vissuto intensamente la sua vita sentimentale e sul piano creativo ha frequentato il Conservatoire national supérieur de musique et de danse de Paris, si è messa alla prova nella recitazione, nella letteratura, nella scultura, nella pittura.
      Felice fine settimana cara Betty, un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  3. Che donna straordinariamente determinata!... e bellissima, di una bellezza senza artifizi.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa donna di forte temperamento nonostante un’infanzia infelice ha saputo imporsi non solo come attrice, ma la sua creatività ha spaziato in molti settori dell’arte.
      Felice fine settimana cara Sontyna, un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  4. Una grande attrice e danzatrice che scopro solo ora, grazie a te, essere stata anche pittrice e scultrice.
    Per portare il mito di Teodora sulla scena, si racconta che Sarah Bernhardt a fine '800 abbia visitato Ravenna, per trarre ispirazione proprio dai mosaici di San Vitale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarah è stata una donna eclettica la cui fama ha resistito al passare del tempo ed è giunta intatta fino a noi.
      Felice weekend cara Krilù, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  5. conoscevo l'attrice con le velleità da ballerina, ma mi era sconosciuta la vena artistica che la portò a dipingere e fare sculture...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patalice se si giudicano le sue sculture osservando le foto che si trovano in Rete, sembra siano opere molto valide, un esempio: “Après la tempête (After the Storm)” che fa parte della collezione del National Museum of women in the Arts di Washington.
      Felice weekend, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. Sarah Bernhardt was a great and very beautiful actress.
    Regards, Enrico:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Łucja concordo pienamente con la tua definizione, Sarah Bernhardt era veramente bella e brava.
      Felice weekend, un abbraccio
      enrico

      Elimina
    2. scusa sono io Rebecca Bussi ♥

      Elimina
  7. Qui si impara anche cose culturali.. non conosceva Sarah Bernhardt buon fine settimana caro Enrico

    RispondiElimina
  8. Io avevo sentito parlare di quest’attrice, ma solo leggendo la sua biografia ho scoperto che è stata anche pittrice e scultrice e aveva subito l’amputazione di una gamba.
    Ciao cara Rebecca, felice fine settimana, un abbraccio.
    Bussi
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM