saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

domenica 11 settembre 2016

Animali guinness


Lizzy è una femmina di alano ha 9 anni ed è la femmina di cane più alta.
Vive in Florida e raggiunge l’altezza di 96,41 centimetri 

Ludo è un gatto della razza Maine Coon è il gatto più lungo misura 118,33 centimetri.
Vive a Wakefield, nel South Yorkshire in Gran Bretagna.

Keon è il cane con la coda più lunga misura 76,8 centimetri.
Vive a Westerlo Belgio

******

Questa storia non c’entra coi guinness, ma guardate il povero cane.


Lazarus, razza "cane da montagna dei Pirenei" di sette anni, era costretto a vivere in un piccolo fienile del Tennessee che aveva la porta d’ingresso bloccata. Il proprietario si era ammalato gravemente e non poteva più occuparsi del cane. Nelle settimane scorse uno dei vicini ha chiesto a due toelettatori di aiutare il povero animale. Il cane molto debilitato, è stato subito tosato, aveva 16 kg di pelo addosso. Lazarus è stato preso in cura dall'associazione Big Fluffy Dog Rescue e ora si sta riprendendo.

8 commenti:

  1. Bravo, Enrico, un post dei primati!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I record degli animali, se non sono frutto di forzature, mi divertono sempre.
      Buona giornata caro Tomaso
      enrico

      Elimina
  2. Meno male che esistono queste associazioni. Chissà quanto avrà sofferto il cagnolone con tutto quel peso addosso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Causa il pelo e la forzata inattività il cane era conciato male. C’è un filmato, fatto dopo la tosatura, in cui si vede che fatica anche a camminare. Felice giornata cara Ambra, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Poverino, spero che gli facciano fare un po' di riabilitazione ai muscoli delle zampe. Dovrebbe essere possibile.
    Stupenda l'alana, anche se un po' ingombrante.
    Un abbraccio!
    Cristiana

    RispondiElimina
  4. Chi ha liberato il povero Lazarus, mai nome fu più appropriato, sembra che lo stia rimettendo in forma.
    La piccola cagnolina mi piacerebbe vederla salire su una vetturetta cittadina :-)
    Felice giornata Cristiana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Ciao Enrico il cane dei Pirenei (cane pastore, se non sbaglio) ha normalmente molti peli per confondersi in mezzo al gregge ma è certo che bisogna curarlo per evitare l'infoltimento dei peli stessi. Un bravo a chi ha preso in carico il suo riadattamento e penso che in cattività non avesse neanche da mangiare e bere.
    Voglio ringraziarti per essere venuto a riconfortarmi nel mio blog. Per la completa guarigione ne avrò ancora per molto tempo, ma posso ora usare le due mani per scrivere. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Questo è effettivamente un cane pastore a pelo lungo, ma ormai aveva più pelo di una pecora! Probabilmente per il cibo e l’acqua c'era chi riusciva a fare qualche cosa o sarebbe morto.
    Mi fa piacere saper che piano piano stai recuperando, ovviamente i blog possono aspettare la cosa importante è che tu guarisca.
    Buona giornata Elio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM