saluto

lunedì 12 dicembre 2016

Babbo Natale e i regali


Caro Babbo Natale
Quest'anno sono stato bravissimo
Va bene, forse non lo sono stato sempre,
diciamo che lo sono stato qualche volta.
Ok ok solo raramente.

Ho capito... lascia stare
me lo compro da solo.


15 commenti:

  1. Un po' di buonumore fa iniziare meglio la settimana.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vincenzo buona settimana, a rileggerci.
      enrico

      Elimina
  2. Mi piace il messaggio "nascosto" nella vignetta...
    Buona settimana caro Enrico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Betty, buona e sorridente settimana, un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  3. Caro Enrico, rieccomi ora che la Danila si sta rimettendo, piano piano...
    Sono passato in fretta per un saluto e un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Caro Tomaso è bello ritrovarti, ma soprattutto mi fa piacere sapere che tua moglie si sta ristabilendo.
      Buona settimana-
      enrico

      Elimina
  4. Ciao Enrico!
    Bella canzone. Babbo Natale ricorda ragazzi ben educati.
    Enrico stato buono?
    Bacio e saluto.
    Lucja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Łucja io sono sempre buono, jestem trochę anioł ahahah
      Buona settimana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Simpatica la vignetta Enrico. Io non ti conosco, ma ti vedo come una brava persona, un regalino lo meriti :) Ciao a presto.
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale o sei troppo buona o un po’ miope :-)
      Ti ringrazio e se vedo Babbo Natale gli dico di portarti il doppio dei doni :-)
      Buona settimana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
    2. Un po' miope.....ahahah. Voglio vicino persone che mi facciano stare un po' meglio, i regali non servono. Grazie del tuo simpatico commento.

      Elimina
  6. Alla fine credo che Babbo Natale perdonerà qualche peccatuccio e ci sarà un regalino per tutti.
    Un caro saluto.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. In fondo questa festa religiosa è diventata anche un occasione quasi ‘istituzionale’ per scambiarsi dei regali. C’è l’emozione di scartare o vedere aprire il pacchetto e i bambini sono bravissimi a distruggere le confezioni :-)
    Felice fine settimana Antonella, un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, non solo i bambini...ti garantisco che io sono maestra nell'arte della distruzione di confezioni...
      Ciao, Antonella

      Elimina
    2. ...E vaiii dammi il 5 ahah.
      Un abbraccio

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM