saluto


mercoledì 7 dicembre 2016

La fontana delle tette Treviso


A Treviso in Vicolo Podestà, nel cortile del Palazzo Zignoli c’è la ricostruzione della famosa Fontana delle Tette. La statua originale fu realizzata nel 1560, all'epoca della Serenissima per volontà del Podestà della repubblica di Venezia Leonardo da Ponte che decise di regalarla ai Trevigiani dopo un periodo di siccità. Nei tre giorni successivi l’insediamento del nuovo Podestà anziché acqua dalle poppe zampillava vino per il popolo in festa, era vino bianco da una parte e rosso dall'altra. Oggi naturalmente esce solo acqua.
Questa tradizione continuò fino alla fine del Settecento, quando, con la caduta della Serenissima, la fontana fu considerata dai francesi un simbolo del potere che inebria il popolo e per spregio fu mutilata. 
L'originale della statua è esposto, protetto da una teca di vetro, sotto la Loggia del Palazzo dei Trecento, in Piazza dei Signori.
La copia è stata realizzata  nel 1989 dallo scultore peruviano Miguel Miranda Quinones.

Originale

10 commenti:

  1. Olá Enrico.
    Muito interessante esta tua postagem.
    Sempre temos na nossa memória a famosa
    "Fontani de Trevi", mas não esta
    "Fontana Delle Tette". Gostei.
    Um abraço. Pedro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pedro
      La fontana di Trevi è un capolavoro, questa fontana è solo un simpatico “gadget” :-) che per tre giorni offriva vino al popolo, quando eleggevano nuovo podestà.
      Felice weekend, un abbraccio.
      enrico

      Elimina
  2. Un post originale e simpatico, grazie per l'informazione.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cettina
      Oggi se ci fossero fontane dalle quali esce vino ogni volta che nel nostro Paese si vota per parlamento, senato, comuni, referendum … saremmo un popolo d’avvinazzati :-)
      …fontane che danno vino quant'abbondanza c'è.:-)
      Felice fine settimana, un abbraccio
      Enrico

      Elimina
  3. Ciao Enrico!
    Fontana molto originale.
    Hmmm, ho anche piace.
    Bacio e saluto.
    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Łucja
      Forse se si beve da quella fontana l’acqua o il vino sono più buoni :-) :-)
      Felice weekend
      enrico

      Elimina
  4. Non la conoscevo questa curiosa e molto simpatica

    RispondiElimina
  5. Fontane ‘curiose’ ce ne sono molte, ma questa è piacevolmente simpatica e fa venire voglia di bere ahahah
    Buon fine settimana Carmine.
    enrico

    RispondiElimina
  6. Ci sono stata in vacanza alcune settimane fa a Treviso e ho visto la fontana che tu descrivi

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola, immagino zampillasse solo acqua, niente vino :-)
    Felice settimana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM