saluto

venerdì 17 febbraio 2017

The Dark Hedges uno spettacolare viale Irlandese


In Irlanda nel distretto del Ballymoney c’è uno spettacolare viale di faggi piantati dalla famiglia Stuart nel XVIII secolo. La famiglia nobiliare voleva creare un bel viale che mettesse in risalto la loro villa georgiana. Nell’arco di tre secoli gli alberi posti ai lati della strada si sono piegati verso l’interno intrecciando i rami gli uni agli altri, creando in questo modo un suggestivo tunnel naturale.
Una leggenda narra che qualche volta lo spettro di una donna misteriosa appaia al tramonto tra gli alberi del viale e scompaia vicino all’ultimo faggio. Alcuni dicono sia il fantasma di una cameriera della tenuta, morta in circostanze misteriose secoli fa. Altri ipotizzano sia uno spirito che proviene da un vicino cimitero abbandonato.
Forse quello che di giorno è uno splendido viale, nel buio della notte sembra un tunnel inquietante. 😊


6 commenti:

  1. Caro Enrico, foto e video veramente fantastiche, grazie di averle condiviso.
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Tomaso, grazie per il commento.
      Buon fine settimana.
      Enrico

      Elimina
  2. Certe meraviglie sai scoprirle solo tu.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristiana, questo viale lo hanno inserito persino in un gioco :-)
      Felice fine settimana, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. In effetti, questo luogo è veramente bellissimo...di giorno !! Di sera non credo che mi farebbe piacere passeggiare lì !!!Un saluto

    RispondiElimina
  4. Nel filmato non vedo lampioni e di notte, percorrendo il viale a piedi, senza una pila, con la leggenda del fantasma e magari un animale che ti attraversa improvvisamente la strada, forse è il caso si avere almeno delle mutande di scorta ahahah.
    Ciao Mirtillo felice fine settimana, un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM