saluto

https://amici-in-allegria.blogspot.it/

sabato 10 marzo 2018

Ponte dell'arcobaleno il paradiso degli animali


Quando i nostri animali ci lasciano, chi non ha mai avuto la fortuna di amare un animale non può capire la sofferenza che si prova. I nativi americani ci hanno tramandato un’antica leggenda.
Alle soglie del Paradiso esiste un luogo chiamato, il Ponte dell’Arcobaleno.
Quando un animale muore, va al Ponte dell’Arcobaleno, un posto bellissimo dove ci sono colline, ruscelli, prati per correre e giocare, qui trovano sempre il loro cibo preferito. Hanno tutto per essere felici, ma ognuno di loro sente la mancanza di chi ha dovuto lasciare al momento della dipartita.
Guardandoli capita di vedere qualcuno di loro che si blocca improvvisamente, scruta l’orizzonte, un fremito attraversa il suo corpo, i suoi occhi s’illuminano e comincia a correre velocemente verso chi ha visto in lontananza. Ti ha riconosciuto e quando sarete nuovamente insieme, lo stringerai tra le braccia, lo accarezzerai, lo bacerai mentre lacrime di gioia bagneranno il tuo viso. Guardandolo ritroverai nel suo sguardo, per tanto tempo assente dalla tua vita, mai dal tuo cuore, tutto l’amore che vi legava. Ora potete attraversare insieme il Ponte Arcobaleno per non lasciarvi mai più.
In proposito Papa Francesco ha citato l'apostolo Paolo che a un bambino in lacrime per la morte del suo cane aveva risposto: "Un giorno rivedremo i nostri animali nell'eternità di Cristo". 
Anche Papa Giovanni Paolo II aveva affrontato il discorso in varie occasioni. Secondo lui, uomini, donne ma anche animali, sono protetti da un “soffio divino”.

10 commenti:

  1. Che bello Enrico.
    Hai perso anche tu un dolce e tenero amico?
    Io ci spero tanto, la gioia di rivederli sarebbe immensa.
    Abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Durante tutta la mia vita, molti hanno raggiunto il ponte dell'arcobaleno. Ho avuto cani, gatti, uccelli, criceti, un pappagallo... li ricordo tutti e alcuni hanno lasciato un segno indelebile.
    Ciao cara Pia felice weekend, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  3. Ho sempre avuto dei gatti e, quando uno di loro mi ha lasciato, è sempre stata una tragedia. Spero che, un giorno, ritroverò anche questi piccoli amici che mi hanno fatto tanta compagnia. Buon week end.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In tempi non lontanissimi gli animali vivevano prevalentemente nei cortili e nei giardini, oggi vivono con noi negli appartamenti, ci “fregano” i divani😊, magari dormono sul nostro letto, è normale che siano diventati un membro della famiglia.
      Buona domenica cara Mirtillo, un abbraccio
      Enrico.

      Elimina
  4. Hello Enrico!
    Our beloved dog, Bellusia, has also gone to an animal paradise.
    Kisses and greetings.
    Lucja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello ritrovare anche loro quando saremo noi a salire sull’arcobaleno.
      Ciao cara Łucja buona domenica, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Buon giorno caro Enrico, vorrei tanto credere in una vita dopo questa qui anche per gli animali.. ti abbraccio bussi 🌻

    RispondiElimina
  6. Certo sarebbe bello se ritrovassimo i parenti, gli amici, gli animali.
    In fondo tutte le religioni provano a farcelo credere.
    Felice settimana cara Rebecca, un abbraccio, bussi
    enrico

    RispondiElimina
  7. Devo che mi piace pensarla anche a me cosi, di rivedere i miei amici a 4 zampe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che tutti vorremmo ritrovare i nostri amici animali.
      Ciao Carmine, buona giornata.
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM