saluto


sabato 16 luglio 2011

L'ennesima tragedia nel Corno d'Africa

Carestia nel Corno d'Africa
Il Corno Africa è stato colpito dalla più grave siccità degli ultimi decenni. In Somalia, Etiopia e Kenya, sono circa dieci milioni le persone colpite dalla siccità, molte rischiano di morire di fame e sete, e la situazione sta peggiorando. C'è bisogno che la comunità internazionale s'impegni per contrastare la crisi. La situazione è particolarmente grave in Somalia, uno dei paesi più poveri del mondo, dove c'è anche un conflitto in corso. Più di 3.000 persone passano il confine ogni giorno con l'Etiopia o il Kenya e molte portano con sé bambini che sono allo stremo delle forze. A rischio sono soprattutto le donne incinte e i piccoli con meno di cinque anni, debilitati da malnutrizione e da malattie come morbillo, dissenteria e polmonite. Anche il bestiame privo di nutrimento ha cominciato a morire e i prezzi delle poche derrate sono cresciuti in modo esponenziale.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM