saluto

martedì 27 marzo 2018

Amici-in-allegria: La leggenda degli ulivi



8 commenti:

  1. Buon giorno mio caro Enrico... ora vado leggere l'altro post 🌻💋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena settimana pasquale cara Rebecca. Un abbraccio, bussi.
      enrico

      Elimina
  2. Caro Enrico, l'olivo una piatta secolare che affascina sempre.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio, e provo a sorridere:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando le più antiche opere dell'uomo saranno sparite, forse ci saranno ancora piante che già oggi sono millenarie. Serena settimana pasquale caro Tomaso e auguri di una rapida e completa guarigione. Un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Adoro questi alberi. Buona Pasqua, Enrico. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Queste piante che possono vivere millenni sono affascinanti. Per esempio gli ulivi del Getsemani hanno “solo” un migliaio di anni ma hanno tutte un profilo genetico simile e questo fa ipotizzare che siano state generate per pollone prelevato da un’unica pianta madre più antica.
    Ciao Annastella, buona Pasqua, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Ciao Enrico, mi piacciono le leggende legate alle piante e questa non la conoscevo: grazie! anche per la bellissima foto.
    Con l'occasione ti lascio l'augurio di una serena Pasqua.

    RispondiElimina
  6. La foto trovata in rete è stata scattata nel Getsemani e quelli sono gli ulivi millenari che ci sono ora.
    Cara Krilù grazie per gli auguri che ricambio di cuore per te e famiglia. Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM