saluto

lunedì 12 marzo 2018

Como Porta Torre.


Girando in rete ho visto la foto di questa torre che conosco bene, i ricordi sono riaffiorati e mi sono reso conto di non ricordare o non sapere nulla della sua storia. La mia ignoranza sarebbe giustificabile se non avessi vissuto alcuni anni a Como e se l’edificio che nella prima foto è a sinistra della torre e a destra nella seconda immagine, non fosse l’istituto scolastico che frequentavo. 😊
Guardando i motorini parcheggiati direi che probabilmente è ancora la sede di quell’istituto.
Ora da Wikipedia ho imparato che questa torre, che fa parte dell'imponente cinta muraria della città, è alta 40 metri, fu edificata nel 1192, su iniziativa del podestà Uberto de' Olevano, per difendere l'ingresso più importante della città di Como. Dalle foto si vede che il lato esterno della torre ha due fornici, mentre il lato verso l’interno della città ha un grande arco sormontato da quattro ordini sovrapposti di doppie arcate. Nella finestrella sopra le arcate c'era una piccola campana che veniva suonata in caso di pericolo.

12 commenti:

  1. Oggi per la prima volta dopo tanto tempo, mi è venuto la notifica del tuo post nel lettore di Wordpress.. finalmente direi 😊

    Infatti deviamo anche visitare Como, ho tanta voglia di viaggiare con il Camper.. caro Enrico ti abbraccio bussi 💋🌻

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io se clicco il tuo nome finisco sulla tua pagina di GOOGLE + dove non c’è nessuno, ma noi due ci leggiamo sempre lo stesso. 😊
      Ora che viene il bel tempo immagino la vostra voglia di viaggiare, ma fra poco appena Gianni starà bene, potrete farlo.
      Buona giornata cara Rebecca, un abbraccio, bussi.
      enrico

      Elimina
  2. The tower has been important once in defense of the city.
    An interesting post.

    Nowadays, online is really convenient to search for information.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando studiavo, per anni sono passato ogni giorno sotto quella torre, avrei dovuto ricordare qualche cosa.
      Per fortuna oggi c’è internet 😊
      Ciao cara Liplatus, buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. OI ENRICO!
    UMA VOLTA AO PASSADO, AINDA BEM QUE HOJE EM DIA RECORREMOS A INTERNET E ESTÁ TUDO LA´, RAPIDINHO.
    ABRÇS
    http://zilanicelia.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa Torre tanto vicina alla scuola che frequentavo mi ha fatto ricordare la mia gioventù.
      Buona giornata cara Lani, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Sembra sproporzionato invece perchè ora manca la cinta muraria ed è rimasta solo la torre

    RispondiElimina
  5. Questa torre è un po’ isolata ma ci sono altre torri e ancora molto dell’antica cinta muraria.
    Ciao Carmine buona giornata.
    enrico

    RispondiElimina
  6. Bel dettaglio comasco!�

    Giusto ieri pensavo, per l'ennesima volta, passeggiando per il mio paese, che dovrei studiarlo meglio... che poi alcune cose le so ma la mia memoria non è di quelle eccezionali e quindi se non la rinfresco perdo tutti i pezzi per strada!

    Ciao Enrico e buona giornata 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sommato non mi serve molto per rinfrescare la memoria. Per esempio se quando mi sveglio, leggo la mia carta d’identità, ricordo per tutto il giorno come mi chiamo.😊
      Buona giornata cara Anna, un abbraccio
      enrico

      Elimina
    2. Hahahahah... ottima tattica Enrico!

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM