saluto

martedì 26 aprile 2011

1° maggio festa del lavoro


>1° maggio<
La festa dei lavoratori si celebra il 1º maggio di ogni anno e commemora le battaglie operaie volte alla conquista di diritti ben precisi, per esempio l'orario di lavoro quotidiano fissato in otto ore. L'origine della festa risale ad una manifestazione organizzata a New York il 5 settembre 1882 dal movimento sindacale americano Knights of Labor (Cavalieri del lavoro) che nella riunione del 1884 decise che  l'evento avesse una cadenza annuale. La data fu scelta per commemorare quella che è ricordata come “la rivolta di Haymarket“ che ebbe il suo culmine il  4 maggio del 1886 a Chicago quando la polizia sparò sui manifestanti provocando numerose vittime. In Canada la festa fu adottata nel 1894. In Europa la festività fu introdotta dai delegati socialisti della Seconda Internazionale riuniti a Parigi nel 1889. In Italia fu ratificata due anni dopo, soppressa durante il ventennio fascista,  fu ripristinata nel 1945 subito dopo la fine della guerra
Nel 1947, la banda di Salvatore Giuliano sparò su un corteo di circa duemila lavoratori riunitisi per festeggiare a Portella della Ginestra (PA) le vittime furono undici e una cinquantina i feriti.
Dall'anno 1990 i sindacati italiani organizzano un concerto a Roma per celebrare il primo maggio

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Poiché ormai siamo al 2 maggio, ti auguro una buona giornata.
      Ciao Cavaliere
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM