saluto


mercoledì 19 ottobre 2011

Pedicure con i pesci Garra Rufa


Pedicure con i pesci   
I pesciolini Garra Rufa (detti pesci dottore) lunghi massimo circa quattordici cm. hanno una livrea che varia dal bruno rosato al bruno verdastro, a volte chiazzati di scuro, provengono dalle acque tiepide 34°-36°C, di Kangal in Turchia, si nutrono prevalentemente di alghe e di detriti animali.
Nel 1917 la gamba ferita di un pastore guarì dopo che si era immerso in una pozza d'acqua dove c'erano i Garra Rufa. I pesci avevano mangiato la pelle morta stimolando la ricrescita di nuovo derma. La pratica di usare questi pesciolini per peeling cosmetico (fish pedicure) o per curare la psoriasi e altri disturbi dermatologici si è diffusa prima in Estremo Oriente e poi in Europa. Dicono che diano una piacevole sensazione di “bollicine” ai piedi. In Gran Bretagna gli ispettori sanitari dell’Health Protection Agency (Hpa) affermano che sebbene il rischio sia bassissimo, questa pratica potrebbe trasmettere malattie e consigliano che i saloni che offrono questo tipo di pedicure cambino l'acqua dopo ciascun cliente e controllino che nessuno abbia ferite ai piedi. La pedicure con i pesci è già vietata in alcune parti degli Usa e del Canada, perché se si sterilizzassero completamente l'acqua e la vasca in cui si trovano, i Garra Rufa soffrirebbero.

12 commenti:

  1. Oddio!!
    In realtà checché ne dicano gli ispettori sanitari e compagnia bella la trovo una cosa carinissima *_*
    Però penso che morirei per il solletico a fare una cosa del genere XD

    RispondiElimina
  2. Questa si che è bella! noi tatti anni fa avevamo un acquario di 250 litri con diversi pesciolini di tutti i colori non ricordo esattamente il loro nomi, ma questi ricordo benissimo che li avevamo per pulire il vetro dall'acquario, era veramente interessante vederli all'opera per pulire le rocce e il vetro.
    Ciao amici in allegria.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Caro Enri, lasciamo che questi pesciolini stiano nel loro ambiente naturale...molto meglio!

    RispondiElimina
  4. Sì, meglio rispettare la natura!

    RispondiElimina
  5. sinceramente trovo questa pratica alquanto strana e di certo non vorrei mai provarla,l'idea che questi pesci mi mangiucchino la pelle morta o viva...brrrrr
    a presto
    lu

    RispondiElimina
  6. Terzo commento e poi passo ad un'altro amico. Non l'ho mai fatto, ma sembra che funzioni. L'ho suggerito a mia moglie per i suoi piedi, ma al solo pensiero di farseli ciucciare da dei pesci, mi ha cacciato da casa (solo per la giornata, naturalmente). A presto.

    RispondiElimina
  7. Elio hai spiegato bene a tua moglie che non sono piranha? ahah
    Anche a Lu l'idea non piace. :-)
    Tommaso pesci di quel genere, se sono gli stessi, li ho visti nell'acquario del mio dentista hanno una bocca a ventosa e si attaccano al vetro, credo si chiamino "Ancistrus".
    Abbraccio tutti .
    ciaooo

    RispondiElimina
  8. Ragazzi io li ho provati a Tenerife e vi assicuro che è un massaggio davvero piacevole e ti lascio la pelle liscissima, meglio di tutte le creme mai provate prima!!! E' addirittura rilassante e mette allegria. L'ha provato anche mio figlio di 4 anni e tutti i giorni voleva tornarci... io soffro tantissimo di solletico ma la sensazione dei pesciolini è tutta un'altra cosa... e non mangiano la pelle, staccano quella già morta come una spugna levigante ma con molta più efficacia. Dopo averli provati mi è venuta voglia di aprire una spa dove abito ma temo che incontrerò troppa resistenza da parte di clienti perchè ancora non li conoscono...ciao a tutti

    RispondiElimina
  9. Girando in rete ho visto che anche in Italia ci sono già alcuni posti dove li utilizzano.
    ciao buon anno
    enrico

    RispondiElimina
  10. ragazzi io l'ho provato, e vi assicuro che e una sensazione bellissima, e la pelle e tornata nuova e liscia

    RispondiElimina
  11. sono andato in un centgro commerciale con mia moglie e mio figlio di 4 anni,ho subito provato , sono stato con le mani in acqua per mezzora, premetto che ho le mani da muratore,
    dopo mezzora avevo le mani liscie come quelle di una donna, bellissima sensazione e mani nuove, meglio di sei mesi di trattamento con creme carissime e inefficenti.

    RispondiElimina
  12. Anonimo credo che a certe persone faccia "impressione" anche solo sentirsi sfiorare da un pesce :-)
    Ciao buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM