saluto


mercoledì 5 dicembre 2012

Colonna Traiana - Roma


Colonna Traiana
Posta su un basamento, dove sono raffigurate le armi dei Daci. Il monumento è alto complessivamente circa 40 metri ( 29,78 m. la colonna, più il basamento e la statua alla sommità), ha un diametro di 383 cm. ed è interamente ricoperto da una serie di bassorilievi dove spiccano circa 2500 figure, che si sviluppano 23 volte a spirale intorno al fusto, per una lunghezza complessiva di oltre 200 metri.  Le sculture descrivono, partendo dal basso, scene della guerra contro i Daci (101-106) e della vita di Traiano, la sua figura è raffigurata 59 volte. Il monumento fu realizzato per celebrare la conquista della Dacia da parte dell'imperatore Traiano e fu inaugurato il 12 maggio 113. Nel basamento erano conservate, in un’urna d’oro, le ceneri dell'imperatore Traiano e della moglie ma la camera sepolcrale fu saccheggiata nel medioevo. Non si sa con esattezza chi realizzò i bassorilievi della Colonna che sono attribuiti a un non meglio specificato Maestro delle Imprese di Traiano. In origine sulla sommità della colonna c’era una statua bronzea di Traiano ma non si sa che fine abbia fatto. Nel 1588, con il restauro realizzato da Domenico Fontana, sulla sommità fu posta una statua in bronzo di San Pietro. Le figure erano arricchite con colori policromi mentre le armi impugnate erano quasi tutte in bronzo.
Agli angoli del piedistallo ci sono quattro aquile, che reggono una ghirlanda di alloro e la porta che conduce alla cella funeraria e alla scala a chiocciola di 185 scalini che raggiunge la sommità.

Presso il museo della Civiltà Romana si possono ammirare i calchi in gesso di tutti i fregi della colonna, hanno un’altezza che varia da 89 cm quelli della base sino ad arrivare a 125cm quelli in alto (per compensare la deformazione prospettica).



8 commenti:

  1. Molto interessante caro Enrico, le tue spiegazioni sono sempre chiare.
    Buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Tomaso buona giornata
      enrico

      Elimina
  2. Lo confermo: è bellissima!!!
    Ed è inserita in un contesto altrettanto straordinario.
    Ciao Enrico,buona serata:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È eccezionale anche il fatto che abbia 1900 anni e possiamo ancora ammirarla.
      Ciao Keiko buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  3. Risposte
    1. Gli antichi facevano opere fantastiche che noi oggi forse non riusciremmo nemmeno a replicare.
      Ciao Gianna buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  4. Legevo in merito a Traiano poco tempo fa'. Non sapevo dei calchi, preziosi (hai voglia a scrutare la Colonna con un binocolo!) per capire meglio le guerre di allora in Tracia.

    RispondiElimina
  5. Il museo non è nemmeno molto lontano, è all'EUR. Per leggere bene i fregi posti sulla parte alta della colonna ci vorrebbe una scala dei pompieri ma non credo che il comune di Roma abbia previsto questo servizio per i turisti:-))
    Ciao Adriano buona giornata
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM