saluto


lunedì 27 ottobre 2014

Riflessioni di Osho Rajneesh


Se sei infelice hai una ragione per esserlo; se sei felice sei felice e ti basta, non hai bisogno di alcuna ragione. 
La mente cerca di trovare una ragione perché non riesce a credere in qualcosa che non ha un motivo se qualcosa non ha una spiegazione logica la mente diventa semplicemente impotente. 
Per questo continua a trovare una o un'altra ragione. 
Invece vorrei dirti che quando sei felice, lo sei senza il bisogno di alcuna ragione, quando sei infelice, hai sempre qualche motivo per esserlo, e questo perché la felicità è la sostanza di cui sei fatto. È il tuo stesso essere, è il tuo nucleo più profondo.
La gioia è il tuo nucleo più profondo. Guarda gli alberi, guarda gli uccelli, guarda le nuvole, le stelle… e se hai occhi potrai vedere che l’esistenza intera è ricolma di gioia. 
Ogni cosa è felicità pura. Gli alberi sono felici senza alcun motivo; non diventeranno primi ministri o presidenti e non diventeranno ricchi, non hanno nemmeno un conto in banca! 
Guarda i fiori. È incredibile come siano felici i fiori e senza alcuna ragione. 

Osho Rajneesh

18 commenti:

  1. Grazie Enrico :-D un post molto zen affine a ciò che sto cercando di essere . Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annastella mi fa piacere sapere che ti è piaciuto. Buona giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Strano quando Osho viveva .. era stato discrminato di essere un guro ... oggi anni dopo la gente sta comprendere pain piano il suo messaggio... un grande insegnante dei nostri tempi... ti abbraccio caro Enrico tvb Pif♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certe tendenze filosofiche non sono sempre facili da assimilare e in un primo momento possono provocare un rifiuto in chi le ascolta.
      Buona giornata cara Pif
      enrico

      Elimina
  3. Caro Enrico, queste sono le vere riflessione di un uomo che è stato molto saggio.
    Ancora oggi la sua saggezza sa dare molti esempi.
    Ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Osho fu una persona controversa perché predicava la meditazione, l'amore, la creatività, l'umorismo, e condannava società, fedi religiose, ideologie, che a suo dire stavano distruggendo questi valori.
      Buona giornata caro Tomaso
      enrico

      Elimina
  4. La ricerca della felicità è l'obiettivo principale nella nostra vita. A volte basta poco per esserlo, ma spesso è difficile accontentarsi di quel poco, tanto da non riuscire a cogliere la vera bellezza nelle cose e ad apprezzarne il loro valore. Noi, genere umano, siamo specialisti nel non accontentarci mai...purtroppo:-(

    Un caro saluto,
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo però qualche volta rischiamo di considerare priorità l’effimero e il superfluo, trascurando i veri valori che possono migliorare realmente la nostra esistenza e il rapporto con ciò che ci circonda.
      Buona giornata Cristina un amichevole abbraccio
      enrico

      Elimina
  5. Che bel post!
    Mi piacciono le riflessioni di Osho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna questo dissacrante professore indiano di filosofia con i suoi insegnamenti permissivi e provocatori ottenne un seguito internazionale, fu osteggiato e condannato quando era in vita ma dopo la sua morte, le sue idee continuarono a diffondersi.
      Buona giornata un abbraccio
      enrico

      Elimina
  6. La massima aspirazione dell'umanità dovrebbe quella di arrivare a prendere spunto dalle condizione di fiori e piante che senza dover lavorare sono sempre vestiti nel modo migliore ed hanno sempre di che nutrirsi; attualmente questa può sembrare un'utopia ma invece è perfettamente fattibile. La società odierna va ripensata e stravolta radicalmente.

    Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse l’uomo moderno ha perso la capacità di vivere in armonia con la natura. Dobbiamo stravolgere distruggere piegare alle nostre spesso futili esigenze l’ambiente che ci circonda senza considerare le conseguenze del nostro operato.
      Buona giornata Mr. Loto
      enrico

      Elimina
  7. Enrico, bellissimo post. Basterebbe un po' di serenità e salute....
    Il riferimento con la natura fa riflettere e mi piace molto. Buona giornata.

    RispondiElimina
  8. La vita frenetica che conduciamo, obbligati volenti o nolenti a rispettare regole che spesso non comprendiamo, finiscono per condizionare la nostra esistenza.
    Buona giornata Ale un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  9. Ti ho mai detto che sono un fiore?
    Ed anche una nuvola, un albero, un uccello...
    A volte basta semplicemente essere felice, senza se e senza ma.
    Bellissimo post, grazie Enrico.
    Baciiiii...

    RispondiElimina
  10. Non me lo avevi detto ma l'avevo intuito, infatti, davanti alle bellezze della natura io di solito dico: guarda che spettacolo questa Pia :-)
    Felice e sorridente giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  11. Ciao Enrico sono del parere di non porsi tante domande del percheè sei felice od infelice. Prendi le cose come vengono e "bonu chiu" :) traduzione ...e va bene così :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Beh se cercassi di capire il motivo della mia eventuale infelicità va bene, ma se mi dovessi porre delle domande quando sono felice e chiedermi il motivo per cui lo sono, forse dovrei vedere uno strizzacervelli :-)
    Buona giornata Francesca un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM