saluto


lunedì 31 agosto 2015

Palazzo Clerici -Milano -


Palazzo Clerici si trova a Milano, nell’omonima via.
Nel Settecento l’antico palazzo padronale fu completamente modificato per volere del Marchese Anton Giorgio Clerici (1715-1768) il quale fece realizzare la famosa Galleria degli Arazzi affrescata sulla volta da Giovanni Battista Tiepolo nel 1741. Nella volta è raffigurata: “La corsa del carro del Sole attraverso il  cielo abitato dalle divinità dell’olimpo, circondato dalle creature terrestri e dagli animali, che stanno a simboleggiare i continenti.” La progettazione dell’opera richiese numerosi studi, in parte pervenutici, poiché l’ambiente è  relativamente stretto ma molto lungo, misura 5 metri di larghezza per 22 di lunghezza. Nella galleria sono conservati arazzi del fiammingo Jan Leyniers II e boisieries di Giuseppe Cavanna. Nel settecento palazzo Clerici  divenne una delle dimore più lussuose della città, nel 1772 fu scelto come residenza provvisoria del Duca Ferdinando I, figlio di Maria Teresa d’Austria. Dall’inizio Ottocento il palazzo è di proprietà dello Stato ed è visitabile solo accompagnati dalle guide e dietro prenotazione. L’affresco del Tiepolo e la bella galleria degli arazzi sono il fiore all’occhiello del palazzo ma ovviamente vi sono altre sale importanti da visitare, imponente anche lo scalone d'onore.

Filmato dal Web

>MILANO< clik

domenica 30 agosto 2015

Il gorilla e il fotografo


 È accaduto allo zoo di Bristol: il gorilla rivolto al fotografo Bob Pitchford...

Mi dici cosa fotografi? 
Cosa vuoi? 
Non mi scocciare!

venerdì 28 agosto 2015

Sir Nicholas Winton


Nicholas Winton: 19 maggio 1909 - 1 luglio 2015
Nella notte tra l'1 e il 2 luglio 2015 è morto nel sonno Nicholas Winton, aveva 106 anni. Nel 2010, Winton era  stato nominato dal governo ”Eroe britannico dell'Olocausto” ma non si sentiva un eroe e non aveva mai cercato un riconoscimento. Fino al 1988 nessuno sapeva chi fosse Nicholas Winton, famiglia ebrea di origine tedesca nato e cresciuto a Londra, nel 1938 era un operatore di Borsa a Londra. Fu sua moglie Greta che trovò in soffitta un vecchio album di ritagli che documentava il salvataggio di 669 bambini ebrei che Winton aveva trasferito con otto viaggi in treno, fra il 1938 e il 1939 dalla Cecoslovacchia occupata dai nazisti a Londra, riuscendo anche a trovar loro una sistemazione una volta che erano giunti a destinazione. Il primo treno partì da Praga il 14 marzo 1939, il giorno prima dell'invasione nazista, quello del 3 settembre 1939 sarebbe stato il nono viaggio ma fu bloccato perché era scoppiata la guerra. Nel 2009, per il settantesimo anniversario dei suoi "treni della vita" in un’emozionante manifestazione, organizzata a sua insaputa ma in cui Nicholas era presente, fu descritta la sua impresa. Nicholas fu sorpreso che la sua storia fosse stata  rivelata e con commozione constatò che alcuni dei signori che erano seduti accanto a lui erano quei bambini, ora adulti, che lui aveva salvato. Avevano ripercorso coi loro familiari il viaggio dalla stazione di Praga arrivando a Londra per poterlo abbracciare.


mercoledì 26 agosto 2015

Nuovo canale di Suez



06 agosto 2015: Egitto, inaugurato il nuovo canale di Suez.
Progetto  faraonico costruito in meno di un anno, con largo anticipo rispetto ai 3 anni previsti,  il raddoppio del Canale lungo 72 chilometri, che collega il Mar Rosso al Mar Mediterraneo, consiste nell’allargamento di 37 chilometri della via navigabile e nello scavo di una via parallela di 35 chilometri. Ora è possibile la circolazione contemporanea in entrambe le direzioni del canale e si riducono i tempi di attesa delle imbarcazioni da 18 a 11 ore.
Il nuovo canale dovrebbe portare introiti annui per oltre 13 miliardi di dollari entro il 2023, rispetto ai 5 miliardi di quest’anno, e a un aumento da 49 a 97 delle navi che giornalmente lo percorrono.