saluto

domenica 10 ottobre 2010

Coco de Mer


Coco de Mer - Lodoicea Maldivica 
È il nome di una palma endemica delle Seychelles che produce un frutto lungo fino a mezzo metro e può pesare anche 20 Kg. La pianta è presente solo nella Vallèe de Mai, nelle isole di Praslin e di Curieuse.
Le piante sono enormi possono raggiungere i 40 metri di altezza e più di 800 anni di età. E' uno dei frutti più grandi del mondo, impiega da sei a otto anni per maturare. La sua particolarità è di avere una strabiliante somiglianza con l'anatomia del bacino di una donna (infatti, viene anche chiamato Coco d'Amour). La palma è dioica, cioè i fiori maschili si trovano su piante diverse da quelle femminili e le infiorescenze maschili assomigliano ad un enorme pene. Nell’antichità si credeva che di notte le piante femminili si unissero sessualmente con quelle maschili e avessero poteri soprannaturali. Si fantasticava che chi avesse assistito all'atto sarebbe stato trasformato in un pappagallo nero, e sarebbe vissuto per sempre nella foresta. I francesi svelarono il mistero della loro origine solo nel 18° secolo.  
Il frutto è commestibile, ma non si trova in commercio a causa della distribuzione limitata e difficoltà di coltivare la pianta. Si dice che la polpa gelatinosa abbia proprietà medicinali. I gusci vuoti sono trasformati in vasi e ciotole.

2 commenti:

  1. Questo x le sue strane somiglianze, è imperdibile... eh eh eh !!!

    RispondiElimina
  2. Effettivamente non capisco perchè nell'Eden hanno scelto una mela (^_^)

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM