saluto

lunedì 4 ottobre 2010

Meduse giganti.

Meduse giganti. 
Le meduse sono cibo per pesci, ma quando diventano troppo grandi, rappresentano un danno per la fauna poiché si nutrono di zooplancton, uova e larve di pesce. Meduse giganti sono presenti in molti mari, tra le più grandi c’è la Nomura, che arriva a pesare 200 chili e può avere un diametro di 2 metri. Il dottor Anthony Richardson scienziato dell'Università del Queenslan afferma che le grosse meduse, stanno aumentando nel Mediterraneo, nei mari del sud est asiatico, nel Mar Nero, nel Golfo del Messico e nel Mare del Nord. Attualmente la situazione più grave è nei mari del Giappone. Secondo i ricercatori per contrastare il proliferare delle meduse giganti bisogna proteggere le sardine e i piccoli pesci pelagici, per esempio, a largo della Namibia l'intensa pesca ha decimato le colonie di sardine e le meduse le hanno rimpiazzate come specie dominante.

Nessun commento:

Posta un commento

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM