saluto

sabato 15 ottobre 2011

Villa Reale di Via Palestro 16, Milano - Italia


Villa Reale - Milano
La Villa Reale di Milano, già Villa Belgioioso Bonaparte, fu costruita dall'architetto austriaco Leopoldo Pollack tra il 1790 e il 1796 come residenza del conte Lodovico Barbiano di Belgioioso. La villa è uno dei principali monumenti dell'architettura neoclassica a Milano. I giardini “all’inglese” esclusivamente riservati ai bambini e agli adulti se in loro compagnia, coprono un'area di 24.000 m². Sono caratterizzati da una piccola cascata che sgorga da un gruppo di rocce e si getta in un corso d'acqua che attraversa tutto il giardino, fino a un laghetto che ha al centro un’isoletta con un piccolo tempio, dedicato ad Amore, opera di Ettore Silva; ci sono anche piccoli ponti, e grotte. Molte piante risalgono al XIX secolo. Dopo l'attentato del 1993 che aveva distrutto il PAC (Padiglione d'arte contemporanea) e danneggiato la villa, hanno fatto importanti lavori di restauro che hanno riportato il complesso all'antico splendore, ed è un'oasi di tranquillità in pieno centro cittadino.
Villa Reale è dal 1921 proprietà del Comune, oggi alcune sale, ospitano la Galleria d'Arte Moderna.



>MILANO< clik

3 commenti:

  1. non lo sapevo mica!
    La cascata dev'essere meravigliosa....
    PS
    finalmente è comparsa la finestra tanto attesa.

    RispondiElimina
  2. E non ci sono mai entrato. Che vergogna, a me!

    RispondiElimina
  3. Poco male...io non sono mai salito sulla Madonnina.
    Il tetto del duomo lo vedo solo quando parcheggio all'ultimo piano del silos della Rinascente:-)

    RispondiElimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM