saluto

martedì 17 aprile 2012

Il grattacielo Taipei 101 di Taiwan e tuned mass damper


 Nel grattacielo Taipei 101 di Taiwan è montato il più grande tuned mass damper del mondo.
Ho visto in TV un documentario sul Taipei 101. Credevo di aver letto tutto su questo grattacielo, è il terzo più alto del mondo, ma ho imparato che per contrastare le oscillazioni, nell'interno degli edifici molto alti viene installato una specie di mega pendolo.
La forza del vento contro i grattacieli, può produrre nei piani alti oscillazioni anche superiori al metro, provocando addirittura una specie di mal di mare a chi li occupa; ai piani alti il vento può raggiungere 200km/h.
Le onde sismiche causate dai terremoti, oltre a provocare oscillazioni e ondeggiamenti, possono causare cedimenti strutturali nell'edificio. Per contrastare le vibrazioni dei grattacieli, al loro interno viene montata una struttura chiamata “tuned mass damper”.
Il mass damper o assorbitore armonico è un dispositivo che serve ad impedire disagi, danni, e cedimenti strutturali causati da oscillazioni e vibrazioni.
Il mass damper è costituito da un'enorme sfera, sospesa per mezzo di amortizzatori e cavi, questa con le sue oscillazioni, controbilancia le vibrazioni e stabilizza la struttura sulla quale è montato.
Il filmato che segue mostra molto bene come agisce nella realtà.
All'interno del Taipei 101 i progettisti hanno montato il più grande tuned mass damper del mondo. La sfera sostenuta da otto pompe idrauliche ha un diametro di 5,5 m, pesa 660 tonnellate, si trova tra l'87º e il 92º piano, e può compiere oscillazioni che vanno da 1 cm al massimo di 1,5 m.
Mentre era ancora in costruzione, l'edificio ha resistito a un terremoto di magnitudo 6,8 della scala Richter. La zona è ad alto rischio sismico.

18 commenti:

  1. Interessante!
    Ma non fa per me, che ho paura di andare sul mio balcone al 5° piano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se soffri di vertigini salire sulla terrazza panoramica ai piani alti di un grattacielo non è certo divertente.
      Ciao Adriana buona giornata, un abbraccio
      enrico

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non è una cosuccia che può passare inosservata.
      Ciao Cavaliere buona giornata.
      enrico

      Elimina
  3. Ciao Enrico post interessante a volte ti chiedi
    come colossi cosi possono rimanere in piedi,
    con questo tuo post mi sono fatto un'idea ben precisa
    ciao buona giornata

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se è solo un filmato vedere quel pendolo oscillare in quel modo a me fa un certo effetto.
      Ciao buona giornata.
      enrico

      Elimina
  4. Desconocia, que existira un aparato para contrarestar las oscilaciones de los rascacielos.
    Gracias por dar a conocer.
    Saludos, manolo --- SEVILLA España

    marinosinbarco.blogspot.com
    ETERNAMENTE UNIDOS

    ¿Copnoce la FERIA DE SEVILLA?

    ven a mi blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'stata una sorpresa anche per me :-)
      Non conosco la fiera di Sevilla, ma ho visto le foto sul tuo blog, e deve essere una manifestazione molto bella.
      Saludos
      enrico

      Elimina
  5. Eccomi caro Enrico sono appena tornato dal favoloso viaggio, stanco ma molto contento. Grazie di questo bel post dove si può ammirare questa bella architettura, ciao e buona serata amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso ho visto le foto nel tuo blog e nonostante il tempo, ho letto che ti sei divertito, mi fa piacere per te.
      ciao buona giornata
      enrico

      Elimina
  6. Non sapevo nulla, proprio nulla, prima di leggere questo tuo post, di un qualsiasi tuned mass damper!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non avevo mai nemmeno sentito quel nome prima di vedere un documentario l'altro giorno:-)
      Ciao Adriano buona giornata
      enrico

      Elimina
  7. Le proporzioni con le altre opere intorno sono davvero stupefacenti!
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' solo il terzo grattacielo in ordine d'altezza, ma è comunque alto mezzo chilometro:-)
      Ciao Arianna buona domenica un abbraccio
      enrico

      Elimina
  8. Interessantissimo questo post. Mi ero infatti sempre chiesto come facessero i grattacieli a non oscillare molto. Per mancanza di tempo non me ne ero interessato,ed ho fatto bene, visto che tu ora mi racconti tutto. Ciao Enrico e grazie per le tue continue visite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elio visito il tuo blog perchè è interessante.
      Ciao buona domenica
      enrico

      Elimina
  9. Risposte
    1. Dolce Gianna che ne dici del grattacielo Burj Khalifa che è circa 300m più alto del Taipei 101? :-)
      Ciao buona domenica un abbraccio
      enrico

      Elimina

Anonymous comments with advertising links are automatically considered SPAM